Mer06192019

Aggiornamento:09:52:13

Back L'altro pedale Ciclocross Callant Doltcini Cycling Team Masciarelli: vittoria mancata d’un soffio a Roma per Lorenzo Masciarelli

Callant Doltcini Cycling Team Masciarelli: vittoria mancata d’un soffio a Roma per Lorenzo Masciarelli

 

 

Callant Doltcini Cycling Team Masciarelli presente sul campo gara di Roma all’Ippodromo delle Capannelle in occasione della tappa finale del Giro d’Italia Ciclocross dove Lorenzo Masciarelli ha sfiorato la vittoria nella gara allievi.

Il risultato è stato un terzo posto pur rimontando tante posizioni in avvio a causa di una foratura ma nulla ha potuto nel finale di corsa contro il duo del Team Eurobike Ettore Loconsolo e Vittorio Carrer (primo e secondo sotto l'arrivo) come ha dichiarato il polivalente corridore pescarese nell’immediato dopo gara: “Loconsolo e Carrer lottavano per la maglia, è pur sempre una gara di cross, molto veloce, la squadra è importante ma non può fare la differenza più di tanto. Il risultato finale viene dal corridore stesso. La mia condizione è buona e ho provato una buona sensazione pur avendo bucato durante il primo giro”. Nonostante il rammarico per la mancata vittoria, Lorenzo Masciarelli si presenta pimpante all’appuntamento di sabato prossimo ai Tricolori senza temere confronti con i pari età a livello nazionale.

Nella gara romana, bene anche il resto della compagine pescarese con l’obiettivo traguardo raggiunto per Lorenzo Sorgi ed anche per il debuttante con la nuova maglia “Callant” Luca Giannandrea entrambi partenti nella categoria allievi unitamente a Stefano Masciarelli (fratello minore di Lorenzo) ai nastri di partenza della corsa come esordiente primo anno.