Gio07192018

Aggiornamento:10:24:45

Back L'altro pedale Giovani FCI Puglia: Trofeo Talos-Challenge dell’Amicizia, un successo annunciato

FCI Puglia: Trofeo Talos-Challenge dell’Amicizia, un successo annunciato



A Ruvo di Puglia, edizione spettacolare e col sorriso per il Trofeo Talos per un  successo organizzativo targato Asd Talos-Ruvo di Puglia che ha allestito una riuscitissima manifestazione e una conclusione della Challenge dell’Amicizia degna delle migliori occasioni.

La meglio gioventù ciclistica under 12 di Puglia e Basilicata si è data appuntamento a Ruvo di Puglia per dare vita a un evento di sport, aggregazione e un sano spirito di competizione nella specialità dello short track invernale ripetendo più volte un anello di 400 metri all’interno del Parco Mennea che rappresenta una grande risorsa per tutta la comunità di Ruvo di Puglia e che grazie agli sforzi dell’Asd Talos è tornata in auge agli occhi del pubblico presente che ha potuto godere lo spettacolo offerto dai baby campioncini del pedale.

Primato “casalingo” per la miglior somma di piazzamenti individuali ad appannaggio dell’ a seguire l’Asd Talos-Ruvo di Puglia (55 punti), a seguire l’Andria Bike (53), la Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari (34), il Team Amicinbici Losacco Bike (23), la Spes Alberobello (21),  la Mmtb Martina (18), le Motostaffette Potenza (13),  l’Asd Talent Bike (12), il Cicloteam Matera Sassi (8),il Velosprint Barletta (7), il Team Bike Revolution Palo del Colle (4), la Cicloamatori Avis Barletta (3) e la Ciclistica Gioiese (3).


Al termine delle sette prove disputate tra i mesi di ottobre e dicembre, la società vincitrice della Challenge dell’Amicizia è stata l’Andria Bike (387 punti), a seguire l’Asd Talos-Ruvo di Puglia (304), la Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari (196), il Team Amicinbici Losacco Bike (151), la Spes Alberobello (143), la Mmtb Martina (73), l’Asd Talent Bike (71), le Motostaffette Potenza (55), il Cicloteam Matera Sassi (46), il Team Bike Revolution Palo del Colle (23) e la Ciclistica Gioiese (12).

Alla presenza di Oronzo Simeone (presidente del comitato regionale FCI Puglia), Manlio Rucci (responsabile settore giovanissimi FCI Puglia), Lorenzo Spinelli (presidente del comitato provinciale FCI Bari-Bat), Giovanni Nardelli (presidente comitato provinciale FCI Taranto), Domenico Del Vecchio (vice presidente del comitato provinciale FCI Bari-Bat), Giuseppe Marzano (componente commissione giovanile nazionale FCI), Monica Filograno (assessore allo sport di Ruvo di Puglia), Antonio Mazzone (consigliere comunale di Ruvo di Puglia con delega allo sport), il plurimedagliato nel paraciclismo ed oro paralimpico Luca Mazzone, sport e condivisione sono state la chiave di forza di questa edizione del Trofeo Talos per la gioia degli organizzatori dell’Asd Talos che hanno messo grande impegno ed entusiasmo per mettere in mostra la bellezza di questo sport per il benessere dell'intera comunità e per la crescita dei giovani che sono stati i prim’attori di una giornata davvero straordinaria sotto il profilo sportivo e non.

Un successo quello di Ruvo di Puglia che si riflette sul bilancio positivo del Challenge dell’Amicizia, giunto alla terza edizione e patrocinato dal comitato provinciale FCI Bari-Bat, che rappresenta un ulteriore punto di sviluppo per il movimento giovanile under 12 in Puglia dove crescono i numeri e cresce la consapevolezza di organizzare manifestazioni di qualità dove ammirare ed applaudire i campioni del domani.