Gio11152018

Aggiornamento:06:41:08

Back L'altro pedale Giovani FCI Marche: a Senigallia divertimento alle stelle con lo short track giovanile

FCI Marche: a Senigallia divertimento alle stelle con lo short track giovanile

 

 

Nel giorno dell’avvio del Giro d’Italia Ciclocross a Senigallia, i giovanissimi delle categorie G1-G2-G3-G4-G5 hanno dato spettacolo nello short track, specialità delle due ruote off-road che consente la “prosecuzione” della stagione nel periodo autunnale ed invernale quando le corse su strada, gimkana, sprint e cross country sono ferme ai box. Nonostante la pioggia, a pochi passi dalla spiaggia di velluto e con le gare di ciclocross in contemporanea per agonisti e amatori, tutto si è svolto per il meglio e si è potuto vedere un bel gruppo di bambini e ragazzi (un’ottantina al via esclusi i G6 che hanno preso parte in via promozionale alla gara ufficiale del GIC in attesa di passare esordienti primo anno dal gennaio 2019) tutti entusiasti di pedalare ed anche di regalarsi una foto ricordo con i protagonisti del Giro d’Italia Ciclocross, in un clima di festa e di grande coinvolgimento emotivo che ha ripagato l'impegno profuso dagli organizzatori dell’Asd Romano Scotti, della famiglia Torcianti, dell’azienda Tecnosald, del comitato organizzatore in loco presieduto da Diego Grini e della Bici Adventure Team, in sinergia con il direttivo del comitato regionale FCI Marche.

VINCITORI DI CATEGORIA

G1 maschile: Federico Ursella (Jam’s Team Bike Buja)

G1 femminile: Giorgia Pavoni (Team Co.Bo. Pavoni)

G2 maschile: Alessandro Senesi (Pedale Chiaravallese)

G2 femminile: Matilde Bianchetti (Ruota Libera Terni)

G3 maschile: Tommaso Cingolani (Team Cingolani)

G4 maschile: Andrea Tarallo (Team Bike Race Mountain Civitavecchia)

G4 femminile: Agnese Calcabrini (Recanati Bike Team)

G5 maschile: Filippo Cerasi (Amici della Bici Junior)

G5 femminile: Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese)