Dom04052020

Aggiornamento:12:56:12

Back L'altro pedale Giovani A Bari è nata l'Accademia della Bici per l'integrazione sportiva

A Bari è nata l'Accademia della Bici per l'integrazione sportiva

 

 

Venerdì 21 febbraio, presso I.C. Grimaldi - Lombardi la Scuola di ciclismo Franco Ballerini Bari ha presentato il progetto “Accademia della bici” con la partecipazione del Sindaco Antonio Decaro l’Assessore alle politiche educative Paola Romano e l’Assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, il Presidente del Municipio 3 Nicola Schingaro, con la partecipazione straordinaria di Paolo Bettini.

Il progetto è stato finanziato con i fondi del programma culturale URBIS un bando comunale per sostegno delle imprese di innovazione sociale voluto dall’assessore alle politiche educative e giovanili Paola Romano. Il progetto dell’Accademia prevede una ciclofficina itinerante nelle scuole del quartiere San Paolo, la costruzione di un bike park "nessuno escluso" con implementazione del percorso fuoristrada con una serie di rampe, implementazione del percorso di Bike Trial, un percorso di BMX, acquisto di HUG BIKE (bici per persone con disabilità).

 

 

L’Assessore Pietro Petruzzelli ha commentato in maniera positiva questo progetto “Fare e insegnare sport non significa solo far praticare un’attività sportiva ma far capire il valore dell’inclusione attraverso lo sport, l’importanza di coinvolgere tutti, nessuno escluso! Lo sport è bello anche e soprattutto per questo.“

Il progetto prevede la collaborazione con Decathlon Bari con stage dei studenti degli I.C. Grimaldi-Lombardi e I.C. Don Milani. Il Progetto “Accademia della Bici” si è potuto avviare grazie al mutuo concesso dal Credito Sportivo.

Giuseppe Marzano
Presidente A.S.D. Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari
Componente Settore Giovanile FCI