Sab09262020

Aggiornamento:11:06:50

Back L'altro pedale Giovani Fine agosto di grandi piazzamenti per l’Andria Bike tra mountain bike e strada

Fine agosto di grandi piazzamenti per l’Andria Bike tra mountain bike e strada

 

 

Tre importanti appuntamenti di fine agosto hanno visto i giovani dell’Andria Bike ottenere ottimi piazzamenti tra Abruzzo e Puglia.

La compagine giovanile del presidente Luigi Tortora ha difeso i propri colori con i propri atleti partecipanti al Memorial Bruno D’Urbano per esordienti e allievi all’interno del Circuito Internazionale d’Abruzzo a Villa Torre di Ortona.

Miglior protagonista di giornata è stato Vittorio Capogna, molto bravo ad indovinare la fuga con altri quattro compagni di avventura ma il suo sforzo non è andato oltre il quinto posto tra gli allievi nell’epilogo in volata. Nella medesima gara tredicesima piazza per Antonio Regano tra gli esordienti secondo anno.

Per Simone Massaro la soddisfazione di cogliere il secondo posto al Trofeo Baia del Re sugli sterrati di Roseto degli Abruzzi con la sua mountain bike.

Tre piazzamenti nei primi dieci ancora in mountain bike a Monte Sant’Angelo nella Cross Country dei due Siti Unesco: terzo Antonio Regano e quarto Simone Massaro tra gli esordienti secondo anno, prima top-10 del dopo lockdown per Ivan Marco Bisanti, nono tra gli esordienti primo anno.

L’impegno e la determinazione dei singoli nell’affrontare questo trittico di competizioni (di due diverse discipline) lascia ancora ben sperare per i prossimi appuntamenti di settembre.