Mar08092022

Aggiornamento:10:24:51

Back L'altro pedale Giovani Amici della Bici Junior col segno più nel ciclocross in Campania, trascinati da un sontuoso Giacomo Serangeli tra gli allievi

Amici della Bici Junior col segno più nel ciclocross in Campania, trascinati da un sontuoso Giacomo Serangeli tra gli allievi

 

 

Tris di successi a suon di pedalate per la compagine giovanile pescarese dell’Amici della Bici Junior. L’occasione si è presentata lo scorso 31 ottobre in Campania al Ciclocross di Puglianello

Sia gli allievi che gli esordienti, al maschile e al femminile, stanno dando dimostrazione di non perdere un colpo in questo avvio di stagione del ciclocross anche fuori la regione Abruzzo.

A fare la parte del leone, il polivalente corridore ternano Giacomo Serangeli: sua la vittoria tra gli allievi frutto della sua versatilità nelle gare su strada, in pista e anche allo stato attuale nel ciclocross. In luce anche Filippo Cerasi con il 23°posto tra gli allievi in una foltissima concorrenza di atleti in gara in questa categoria, decima piazza per l’esordiente secondo anno Giacomo Agostini, dodicesimo Paolo Di Lorenzo tra i G6.

Se Serangeli ha una marcia in più tra gli allievi (il migliore della squadra a livello di rendimento anche nazionale), lusinghiero è il comportamento delle ragazze con la doppia affermazione di Marta D’Incecco tra le esordienti e Alice Testone tra le allieve.

A coronamento di tutti gli sforzi agonistici, è la somma che fa il totale: grazie alle singole vittorie di Serangeli, D’Incecco e Testone, i tre ragazzi hanno avuto il merito di conquistare il primato momentaneo nel circuito Mediterraneo Cross (che ingloba sei prove tra le regioni Campania, Basilicata, Puglia e Calabria) rispettivamente tra gli allievi uomini, esordienti donne e allieve donne.

Una trasferta campana densa di risultati di notevole interesse per il team pescarese di Domenico Cerasi e al contempo grande soddisfazione nel raccogliere i frutti dell’enorme mole di lavoro umano e sportivo ma sempre con un pizzico di divertimento e spensieratezza prima di arrivare al risultato pieno.

L’Amici della Bici Junior da alcuni anni a questa parte è una solida base per ambire alle categorie superiori seguendo le orme di Gaia Realini e Lorenzo Masciarelli, tra i più forti atleti a livello nazionale ed internazionale nel ciclocross. Realini della Selle Italia Guerciotti ha vinto di recente il Cross di Internazionale di Brugherio e si è piazzata terza al Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti a Cremona: due risultati che l’hanno portata dritta alla convocazione in maglia azzurra agli Europei di Col du Vam (in Olanda) in questo fine settimana nella gara under 23 donne, mentre Masciarelli junior (figlio e nipote d’arte in forza al team belga del Pauwels Sauzen - Bingoal) è pronto a difendere i colori azzurri nella gara under 23 uomini.

L’Amici della Bici Junior a Puglianello nella sintesi video https://www.youtube.com/watch?v=MZB0J9qTKM8