Mer06192019

Aggiornamento:09:52:13

Handbike

Il Giro d'Italia Handbike sconfina nella Repubblica di San Marino

La Repubblica di San Marino torna, per il secondo anno consecutivo, tra le tappe del Giro d’Italia Handbike con una novità assoluta: gli handbikers si sfideranno sul nuovo circuito di Fonte dell’Ovo, nel centro storico della Serenissima.

Coppa Europa a Bilbao per il plurimedagliato Michele Pittacolo

Nel primo week end di luglio, grazie alla disponibilità della sua squadra, la Alè Cipollini, Michele Pittacolo disputerà la XVIII Paracycling Bizkaiko Bira in Spagna a Bilbao, nei Paesi Baschi. Sabato 5 luglio al mattino la crono di 10 km e nel tardo pomeriggio la cronoscalata di 6 km, mentre domenica 6 è in programma la prova su strada.

Foto: Granfondo Eddy Merckx... Ale'!!

Giro d'Italia Handbike: Stefano Girelli dell'Uc Petrignano super in Piemonte

Grande giornata in Piemonte per Stefano Girelli. L’handbiker in forza all’Uc Petrignano ha infatti conquistato un grandissimo secondo posto nella MH4 a Bardonecchia (To) nella 4a tappa del Giro d’Italia Handbike.

Foto: Handbike: Girelli dell'Uc Petrignano super in Piemonte  Grande giornata in Piemonte per Stefano Girelli. L’handbiker in forza all’Uc Petrignano ha infatti conquistato un grandissimo secondo posto nella MH4 a Bardonecchia (To) nella 4a tappa del Giro d’Italia Handbike. Girelli ha ottenuto questo importante e prestigioso risultato piazzandosi alle spalle del plurititolato Mauro Cratassa della Circolo Canottieri Aniene.

Strepitosa cronoscalata a Bardonecchia con il Giro d'Italia Handbike

Il Giro d’Italia Handbike ha invaso oggi, per la prima volta, le strade della città di Bardonecchia, con una novità assoluta per il Giro a tappe rappresentata dall’inserimento della cronoscalata

Foto

Il Giro a tappe è stato accolto da un pubblico numeroso ed entusiasta: il debutto di Bardonecchia nella corsa a tappe non ha certo deluso le aspettative della vigilia, tutta la cittadina è scesa in piazza per tifare gli handbikers che, per la prima volta nella storia del Giro d’Italia di Handbike, hanno affrontato la cronoscalata. Una nuova sfida per gli atleti della corsa a tappe che hanno messo a dura prova i propri limiti: “Una cronoscalata dura ed intesa ma bellissima” è il commento di Fabrizio Cornegliani, vincitore della frazione in un tempo di 35’11,3 registrato in 4 giri. Secondo all’arrivo, Luca Cremonesi in 35’34 seguito da Sergio Balduchelli (in 30’18,5 per 2 giri).

Foto

Fabrizio Cornegliani mantiene così la leadership nella classifica generale, Maglia Rosa-Banca Carige, nella categoria MH1. Nessun ribaltone anche per la categoria MH2, guidata sempre da Omar Rizzato, e per la categoria MH3, dominata ancora da Paolo Cecchetto. Nella categoria MH4, Giuseppe Galliano non cede e veste sempre la Maglia Rosa-Banca Carige ed anche l’atleta Fabrizio Caselli, in vetta alla classifica generale MH5. Continuano le conferme anche tra le donne che vestono la Maglia Rosa-Banca Carige: Luisa Pasini nella WH1; così Roberta Amedeo (WH2), Valentina Rivoira (WH3), e Romina Modena (WH4). Non demorde, anzi solidifica la propria posizione in vetta alla classifica generale per giovani, Giovanni D’Onofrio che indossa ancora la Maglia Bianca-Toshiba.

Ospite d’eccezione è stata Florinda Trombetta, atleta alle Paralimpiadi di Londra 2012 nella squadra di canottaggio a quattro, che ha supportato ed incoraggiato gli handbikers condividendo insieme a loro i suoi esordi nello sport e le vittorie ottenute. Florinda e' in squadra con Fabrizio Caselli, ed ha tifato tutta la gara per lui oltre ad averlo personalmente premiato.

Il Comune di Bardonecchia ha preparato tutto a regola d'arte ad iniziare dalla Cena di Gala, venerdì 21 giugno, in onore del Giro d’Italia di Handbike per raccogliere fondi a favore dell'OFTAL (Opera Federativa Trasporto Ammalati Lourdes). Preparata con cura dallo Chef Michele Challier, onorato di dare il suo contributo per uno scopo benefico.

Foto

La tappa è organizzata dal Comune di Bardonecchia, in collaborazione con il consorzio Turismo di Bardonecchia e i vertici organizzativi del Giro d’Italia Handbike. L’Assessore alle politiche sociali e giovanili, Piera Cicconi ha espresso la sua profonda soddisfazione per l’ottima riuscita della tappa avanzando già la richiesta di ospitare ancora il Giro d’Italia di Handbike: “Tutta la cittadinanza e' stata coinvolta ed ha partecipato con grande entusiasmo ed il successo e' stato strepitoso" ha dichiarato la Cicconi. Le premiazioni sono state allietate, inoltre, dal sottofondo musicale della Banda di Giaglione. Tra i Big presenti anche, Mauro Cratassa e Francesca Porcellato.

Soddisfazione anche ai vertici della corsa: "Abbiamo messo a dura prova gli atleti, volevamo realizzare e sperimentare qualcosa di nuovo, con un po’ di timore ma abbiamo raggiunto un importante traguardo. Anche per noi – dice Maura Macchi, Presidente del Giro d’Italia di Handbike - è stata una bella sfida, vinta visto il grande successo di tappa”.

 

La quinta tappa del Giro d’Italia di Handibike è in programma a San Marino, il 13 luglio 2014.

Potete seguirci anche su www.girohandbike.it sulle pagine Facebook/Twitter/Google+/Youtube dedicate.

 

Ufficio Stampa Giro d'Italia Handbike Roberta Ceppi

Paolo Cecchetto si impone sul traguardo di Somma al Giro Handbike

Somma Lombardo (VA) ha ospitato ieri, domenica 15 giugno, la Terza tappa del Giro d’Italia di Handbike “6° Trofeo Mariangela con Noi”.

Foto

Nei luoghi dove è nata la corsa a tappe, si è imposto Paolo Cecchetto, plurititolato della disciplina, che in 1h06’22” ha vinto sugli avversi Mauro Cratassa, secondo in 1h07’50”, e Giuseppe Galliano terzo all’arrivo (1h07’51”). Con questa performance, Cecchetto mantiene la leadership nella generale di categoria (MH3) vestendo, ancora, la Maglia Rosa Banca-Carige.

La terza frazione del Giro d’Italia di Handbike ha accolto inoltre due ospiti d’eccezione: gli atleti Federico Morlacchi e Giulia Ghiretti, che rientrano nel progetto ambizioso, ideato da Fabio Pennella, Responsabile della Comunicazione della corsa, che vuole la partecipazione di atleti paralimpici in ogni tappa.

Desideriamo ringraziare Federico Morlacchi e Giulia Ghiretti che hanno contagiato tutti con il loro entusiasmo ed il loro supporto – dice Maura Macchi, Presidente della corsa a tappe – Dopo Giusy Versace e Bebe Vio, la presenza dei paralimpici Federico Morlacchi e Giulia Ghiretti, donano un valore aggiunto a tutto il nostro movimento. Un ringraziamento anche alle istituzioni, ai cittadini di Somma Lombardo ed al Cavalier Silvio Pezzotta per l’ospitalità”.

Ricordiamo che nel palmarès di Federico Morlacchi, punta della Nazionale paralimpica di nuoto, spicca il titolo iridato del 2013 nei 100 farfalla, oltre a tre medaglie di bronzo conquistate ai Giochi Paralimpici di Londra 2012. Mentre, Giulia Ghiretti, ha vinto la sua prima medaglia d’oro nei 50 dorso ai Campionati Assoluti Estivi Italiani di nuoto Paralimpico del 2011. Fu l’inizio di una straordinaria carriera ancora in attivo.

Somma Lombardo ha accolto anche il Maestro Roberto Caccin che ha presentato il Trofeo Assoluto dell’edizione 2014 della corsa a tappe: “Un omaggio al gesto atletico, alla disciplina dell’handbike ed al connubio che esiste tra sport e territorio. Anche per questa edizione il Maestro Caccin ha realizzato un’opera di grande significato “ – dice Maura Macchi.

Si confermano in Maglia Rosa Banca-Carige gli handbikers Fabrizio Cornegliani (MH1), Omar Rizzato (MH2), Giuseppe Galliano (MH4) e Caselli Fabrizio (MH5). Anche tra le donne arrivano conferme importanti: Luisa Pasini veste ancora la Maglia Rosa Banca-Carige per la categoria WH1 così Roberta Amedeo (WH2), Valentina Rivoira (WH3) e Romina Modena (WH4). Tra i giovani Alessandro D’Onofrio non cede a nessuno e mantiene salda sulle spalla la Maglia Bianca-Toshiba della Classifica giovani.

L’appuntamento per la quarta tappa del Giro d’Italia di Handbike è per domenica 22 giugno a Bardonecchia dove, per la prima volta, gli handbikers affronteranno la cronoscalata.

Potete seguirci anche su www.girohandbike.it sulle pagine Facebook/Twitter/Google+/Youtube dedicate.

 

Ufficio Stampa Giro d'Italia Handibike Roberta Ceppi

Altri articoli...