Back Gran Fondo

Gran fondo

Gf Bellunese Shockblaze: ricca premiazione per i protagonisti dell'evento

Belluno - A meno di due mesi dalla data di svolgimento della Granfondo Bellunese Shockblaze cadono i veli anche sui ricchi premi che verranno consegnati ai primi classificati e alle società. La Granfondo viene affrontata dalla maggioranza dei partecipanti con spirito non puramente agonistico, sono ciclisti che sicuramente cercano stimoli nuovi nella bellezza del paesaggio e la socializzazione, che possono trovare prima durante e dopo lo svolgimento della corsa. Tante persone con livello di allenamento e valore atletico diverso ma con un unico comune denominatore : arrivare al traguardo con le proprie forze migliorando la sfida prima che con gli altri con se stessi.

Fondo Leopardiana: confermata la Tre Giorni

Recanati (Mc) – Anche quest’anno la Fondo Leopardiana sarà una grande evento e non solo una semplice manifestazione sportiva. Infatti, per la 16a edizione della gara il Ciclo Club Recanati, società organizzatrice, ha confermato la Tre Giorni Leopardiana. Una lunga maratona ricca di eventi, sportivi e non. Due, senza dubbio, i punti forti di questo programma: la Festa della Bistecca e l’Infinito Bike. La Festa della Bistecca (6-8 settembre) darà la possibilità di gustare succulenti piatti di carne, cucinati negli stand appositamente allestiti in piazza Giacomo Leopardi, nel centro di Recanati.

Gf dei Due Mondi: conto alla rovescia per domenica 7 aprile

Spoleto (Pg) – E’ iniziato il conto alla rovescia per la 9a edizione della Granfondo dei Due Mondi-Trofeo Città di Spoleto, che si terrà domenica 7 aprile a Spoleto (Pg). A organizzare sarà l’Asd Spoleto in Bici, tornata sul ponte di comando quest’anno dopo un periodo sabbatico. La manifestazione, valida come prova del 19° Giro d’Italia Uisp, prevede un percorso unico di 103 chilometri(dislivello di 603 metri). La partenza si terrà alle ore 9,00 da Piazza d’Armi (sede anche dell’arrivo). Dopo circa 4 chilometri di tratto turistico dentro Spoleto si tornerà in prossimità di Piazza d’Armi, dove, piede a terra, verrà dato il via ufficiale.

Granfondo Lombardo: oltre 250 le preiscrizioni

BUSETO PALIZZOLO (TRAPANI) - Pedalare attraverso paesaggi incantevoli, accompagnati dalla vista delle isole Egadi, del tempio di Segesta e delle saline di Trapani. Si correrà in questo splendido scenario la terza edizione della Granfondo Lombardo, in programma domenica 14 aprile a Buseto Palizzolo (Trapani). La competizione, organizzata dall’Asd Team Lombardo Corsa con il patrocinio della Federazione ciclistica italiana, è promossa per il terzo anno consecutivo da Cicli Lombardo Spa, una delle maggiori aziende del settore in Italia con stabilimenti di produzione, appunto, a Buseto Palizzolo. Due i percorsi fruibili dagli atleti: uno di 80, la Mediofondo, e uno di 125, la Granfondo appunto. La partenza prevista è alle ore 9. All’arrivo dei ciclisti, sarà organizzato un “Pasta party”, con la preparazione in diretta di primi piatti, musica folkloristica e tante degustazioni di prodotti agroalimentari offerti dagli sponsor della manifestazione.

Borgna:" In tutte le nostre manifestazioni del settore sarà vietato il seguito di tutte le ammiraglie, le motociclette e di tutti gli automezzi privati"

Direttive ben chiare nell’ambito delle manifestazioni ciclistiche sono alla base di una organizzazione che faccia della sicurezza un vero e proprio fiore all’occhiello. Il tracciato che i ciclisti devono percorrere è, infatti, impegnativo non solo per chi sale in bicicletta, ma anche per chi si deve occupare della tutela degli atleti dal momento della partenza, fino al taglio del traguardo da parte dell’ultimo corridore. Il percorso, di norma, è disseminato di incroci, che vengono vigilati da personale atto a ricoprire questo ruolo di sorveglianza, al fine, appunto, di garantire il corretto svolgimento della manifestazione, peraltro solo pochi soggetti sono formalmente autorizzati ad accedere al percorso di gara.