Gio01172019

Aggiornamento:11:10:44

Gare

Alice Maridati: carattere e passione per raggiungere nuovi traguardi

Treviglio (Bergamo) – La maggiore città della Gera D’Adda, cioè del basso territorio fra il Serio e l’Adda, fu sempre estremamente gelosa della sua libertà e pronta a difenderla a qualsiasi costo. In ambito sportivo la trentasettenne Alice Maridati, ha ereditato la determinazione caratteriale degli abitanti di questa terra e trasformato un’attività sportiva, iniziata attraverso lo spin - bike, in una vera e propria passione per il ciclismo, le pedalate all’aria aperta e la compagni di tanti amici. A cui va aggiunta la voglia di crescere e conquistare sempre nuovi traguardi

Alessandra Corina: mamma e imprenditrice nella vita, ciclista per passione

Saltara (PU) – C’è un sottile filo verde che collega la vita di Alessandra Corina al mondo delle due ruote. Verde con la vegetazione delle colline della bassa Valle del Metauro in cui sorge un’antica residenza estiva degli Arcivescovi di Urbino, Villa Tombolina, che  domina la valle del Metauro dalla Gola del Furlo a Fano, antica città romana sul mare Adriatico. Un suggestivo albergo diffuso di campagna, dalle stanze raffinate e dall'atmosfera calda ed accogliente. Da Villa Tombolina al Ristorante La Greppia in quel di Montemaggiore al Metauro, un volo pindarico, non immaginario, ma tracciato dai sapori di questa terra e dall’ospitalità che distingue gli operatori della Valle del Metauro. Un sottile filo verde che ha portato Alessandra Corina a scegliere il ciclismo quale attività sportiva mirata alla riconquista della forma fisica, che poi lascia ben presto il posto alla passione, quella vera per il ciclismo. E’ sufficiente leggere l’intervista per capire che quella di Alessandra è una passione vera per il mondo delle due ruote, lontana dagli eccessi e dettata dalla voglia di confrontarsi con il mondo che la circonda per continuare a crescere, nello sport come nelle sue attività imprenditoriali che condivide con la famiglia

Tiziana Gaspari: alla scoperta delle regine dell'attività fondistica

Pesaro - La speranza è lo stato d'animo di chi è fiducioso negli avvenimenti futuri o già accaduti di cui non conosce i contorni precisi e le esatte possibilità di riuscita. La ciclista pesarese Tiziana Gaspari, dopo una prima stagione, quella 2012, in cui ha scoperto l’affascinante mondo delle Gran Fondo, nel nuovo anno ha deciso di lasciarsi trasportare dalla passione per lo sport delle ruote e seguire l’ambizioso programma stilato dalla formazione Royal Team che parteciperà ad alcune delle più importanti manifestazioni del panorama nazionale inserite nel Challenge Giordana e circuito Nobili.