Back Live

Live Gf La Garibaldina

Km Situazione
Manca ancora una settimana al via della Gf La Garibaldina Memorial Arnaldo Ciccolini e la soglia dei 1300 partecipanti, al raggiungimento della quale verranno chiuse le iscrizioni, è ormai vicina.
Sabato 20 Aprile: Il programma dell'evento prevede l'inizio della consegna dei pacchi alle 15,30 di Sabato 20 Aprile sino alle 19. Mentre alle 15,00 verrà aperto il Villaggio La Garibaldina: dalle 16,00 alle 18,00 esibizione di Spinning a cura della Palestra Ippocampo Sporting Life. Alle 20,00 la cena in piazza con Gianni Bugno. Alle 20,30 il concerto del gruppo Baci di Romagna

Ci sarà anche lui, ma non è "tornato" per guidare anche questa spedizione dei mille... milletrecento

Domenica 21 Aprile: Dalle 06,30 alle 08,00 consegna pacchi gara. Ore 08,15 ingresso in griglia. Ore 9 la partenza della Gf

Sarà lui a guidare le "giubbe rosse" sportive

Aveva confermato la sua presenza alla Gf La Garibaldina insieme a Mario Scirea e Gianni Bugno, poi la convocazione della sua squadra, la Lampre Merida, per partecipare al Giro di Turchia, lo ha costretto a declinare l'invito. Davide Viganò non sarà al via della Gf Garibaldina ma ha espresso il desiderio di salutare tutti gli amici e partecipanti alla manifestazione mentanese

Sold out per tutti gli alberghi convenzionati alla Gf La Garibaldina. Proprio in queste ore i dirigenti del comitato organizzatore stanno lavorando per trovare l'accordo, con altre strutture al fine di soddisfare le numerose richieste di ciclisti provenienti da diverse regioni della nostra penisola. E La Garibaldina continua a crescere

Il sole fa capolino dietro alla nuvola che annuncia pioggia e gli organizzatori della Gran Fondo La Garibaldina tirano un sospiro di sollievo. Pioggia scongiurata almeno per la mattinata di domenica, rassicurano le previsioni meteo sulle provincie di Roma e Rieti del portale Meteo.it  Diciannove gradi e qualche nuvola rappresentano le condizioni ideali per i 1300 “garibaldini” in gara domenica a Mentana. Tra i partecipanti spiccano i nomi del russo Dmitry Nikandrov (Team Kyklos Abruzzo) già quattro successi in questa prima parte di stagione, Stefano Borgese (Team kyklos Abruzzo) e Matteo Cecconi (Terenzi Baglioni)specialisti delle Medio Fondo, Vincenzo Pisani (MB Lazio Ecolori) vincitore a Trevignano Romano e Montefalco, alla sua prima partecipazione alla Garibaldina

La manifestazione è valida quale quarta prova del circuito degli Italici che vede al comando della classifica individuale lungo il marchigiano Emanuele Poeta del Team Ponte. Per quel che riguarda la graduatoria del corto invece leadership di Andrea Bernardini (Team Fausto Coppi Fermignano). La Lui&Lei percorso lungo è guidata da Irene Gemignani e Michele Bazzani, nel corto invece l'umbra Roberta Chiappini ed Ernesto Sopranzetti. La classifica per società vede al comando la Sportissimo
Raggiunta quota 1300 iscritti i dirigenti della società ciclistica Ciccolini Mentana hanno ufficialmente chiuso le iscrizioni alla manifestazione. Un successo partecipativo che va ben oltre le aspettative del comitato organizzatore mentanese

Mentana – I colori e la musica del Villaggio La Garibaldi hanno scandito il pomeriggio che precede la carica delle 1300 giubbe rosse, alla conquista del successo sportivo nella Gf La Garibaldina, che al suo secondo anno di vita fa segnare uno splendido successo organizzativo, ben 1300 ciclisti iscritti. A pomeriggio ormai inoltrato è il due volte campione del mondo Gianni Bugno a catalizzare l’attenzione degli appassionati presenti al Villaggio. L’ex professionista monzese, incalzato dalle domande di Fabrizio Amadio, sottolinea l’importanza di eventi come La Garibaldina soprattutto se legati a manifestazioni promozionali giovanili, per poi ricordare insieme a Mario Scirea, Franco Vona, Luigi Bielli, Mario e Mauro Valentini e Cordiano Dagnoni membro della Commissione Strada Uec, alcuni dei momenti più esaltanti della sua carriera ciclistica. Significative le parole del sanguigno, goliardico e sincero Mario Valentini: “Io non d’accordo con la scelta degli amici di Mentana di organizzare una manifestazione agonistica amatoriale, ma la presenza di 1300 ciclisti che generano un elevato flusso turistico, insieme ad accompagnatori e familiari, mi ha indotto ad una profonda riflessione e a modificare in parte quelle che sono le mie convinzioni”. La serata volge al tramonto, scende l’oscurità sulla cittadina che ha segnato alcuni tra i più importanti fatti della storia della nostra nazione, come lo scontro a fuoco di Mentana del 3 Novembra 1867, che vide scontrarsi le truppe franco pontificie e i volontari di Giuseppe Garibaldi. Ma questa è storia già scritta, ora i dirigenti della società Ciccolini Mentana, stanno scrivendo altri avvincenti capitoli di una storia sportiva che al secondo anno ha fatto già segnare numero da classica del ciclismo fondistico amatoriale.