Mar07162019

Aggiornamento:03:53:24

Abruzzo Mtb Cup: Marathon degli Stazzi di gran successo e bagnata dalla pioggia

 

 

La Marathon degli Stazzi ha archiviato un’altra edizione di prestigio in termini di adesioni a testimonianza della grande risonanza e del gradimento sempre più crescente verso la classica più longeva della mountain bike abruzzese tradizionalmente collocata la prima domenica di giugno con la regia organizzativa della Mtb Scanno.

I due percorsi Marathon e Classic sono risultati più insdiosi del solito a causa della pioggia e del fango che hanno impegnato a fondo le gambe dei 500 bikers partecipanti alla terza prova stagionale dell’Abruzzo Mtb Cup.

Padrone del percorso Marathon di 64 chilometri Marco Ciccanti (Bike Pro First Mtb – 1°Open) al termine di una cavalcata solitaria che ha tenuto lontani gli inseguitori Mirko Tabacchi (KTM Protek – Dama), Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli – 3°open), Alessandro Valente (Bike Pro First Mtb), Michele Angeletti (Bike Therapy), Franco Casella (Bike Pro First Car Mtb), Ettore Carlini (Asd Sixs Boscaro), Marco Paiorisi (Ciclistica L'Aquila Angelo Picco – 1°élite sport),  Gianluca Di Emidio (Casteltrosino Superbike) e Matteo Piacentini (New Bike 2008 Racing Team), Alessio Marcelli (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°master 1); Alessio Cellini (CTM Centro Dedicato al Ciclismo – 1°master 2), Luigi Rogato (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°master 3), Dario Mostarda (Mtb Club Rieti – 1°master 4), Leonardo Peluso (Bicimania Fossacesia – 1°master 5), Angelo Campana (Rampiclub Barrea – 1°master 6), Pio Tullio (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°master over) e Karin Sorgi (Linea Oro Bike Avezzano – 1°master donna).

 


A lasciare positivamente il segno sul percorso Classic di 42 chilometri Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli – 1°master 4) che ha trionfato nettamente su Mirko De Luca (Scuola di Mtb Prati di Tivo – 1°master 3), Raffaele Brio Albano (Vesuvio Mtb – 1°élite sport), Daniele Cavese (Piesse Cycling Team – 1°master 1), Gianluca D'Ermilio (Cicli Serino), Giuseppe Gennarelli (Molise Tour Bike), Simone Mastropaolo (Il Biciclo Team New Limits), Stefano Greco (Ciclistica L'Aquila Angelo Picco), Zefferino Grassi (Kento Racing Team – 1°master 5), Gianni Tano (Ciclistica L’Aquila-Angelo Picco – 1°master 2), Marco Fortunato (Linea Oro Bike Avezzano – 1°master 6), Palmiro Masciarelli (Asd Masciarelli – 1°master 7), Maria Partenza (Functional Fit – 1°master donna), Carmen Sabatini (Ruota Libera Terni – 1°donna élite), Matteo Parrucci (Bikers Rock n’ Road – 1°open) e Matteo Pimpolari (Ruota Libera Terni – 1°juniores).

A Scanno hanno gioito anche i nuovi campioni regionali FCI Abruzzo marathon 2019 le cui maglie sono state conquistate da Ciccanti (open), Paiorisi (élite sport), Marcelli (master 1), Rogato (master 3), Peluso (master 5), Campana (master 6), Tullio (master over), Sorgi (master donna), Domenico Campini (Ciclistica L’Aquila Angelo Picco – 1°master 2) e  Pierluigi Maccallini (Asd Collarmele Mtb – 1°master 4).

Classifiche complete sul sito www.occhiuzzitag.it