Gio10172019

Aggiornamento:10:18:57

GimondiBike Internazionale, la vigilia è una festa con 1500 biker in partenza da Iseo

 

 

Una bella giornata di sole ha acceso l’entusiasmo e ha caratterizzato la vigilia della GimondiBike, la prestigiosa gara internazionale MTB in programma domani, domenica 29 settembre, a Iseo e sui sentieri della Franciacorta.

Il centro cittadino iseano già nella giornata odierna si è colorato e vivacizzato con centinaia di persone che hanno voluto vivere l’entusiasmo e l’allegria contagiosa della vigilia della gara. Questa mattina l’apertura ufficiale dell’ExpoGimondiBike e l’inizio della distribuzione dei numeri dorsali e dei pacchi gara ai quasi 1.500 atleti iscritti. Frizzante il pomeriggio con i giovani biker che hanno partecipato alla GimondiBike Baby, la gara riservata ai bimbi tesserati della categoria Giovanissimi.

Domani mattina dalle ore 7,30 riaprirà l’ExpoGimondiBike e riprenderà la consegna dei numeri e pacchi gara, sempre in viale Repubblica a Iseo, fino alle ore 9. Dalle 9,05 saranno aperte le griglie di partenza e alle 9,45 verrà dato il via ufficiale alla gara. Da percorrere 55,5 chilometri, con il tracciato che presenta interessanti novità rispetto alle passate edizioni. Un lungo serpentone colorerà le vie di Iseo e i sentieri della Franciacorta. Attesa soprattutto battaglia tra gli agonisti con grandi nomi al via.

Domani la fase calda della giornata è prevista prima di mezzogiorno quando i primi concorrenti taglieranno la linea del traguardo. Alle 12,15 l’apertura del Pasta Party e poi a seguire le premiazioni che concluderanno un’altra intensa giornata di sport nella quale saranno ricordate anche le figure degli amici Felice Gimondi e Vigo Nulli.