Dom04052020

Aggiornamento:12:56:12

A Coreggia di Alberobello ultimi ritocchi all’ottava edizione del Trofeo Bosco Calmerio

 

 

Ad Alberobello ci si prepara a dare vita all’ottava edizione del Trofeo Bosco Calmerio, competizione per agonisti e amatori (FCI ed Enti) organizzata dalla Spes Alberobello che apre una nuova ed esaltante stagione della mountain bike pugliese targata Challenge XCO Puglia.

Un percorso ottimamente messo a punto nelle campagne alberobellesi della frazione di Coreggia, quasi interamente sterrato ad eccezione della partenza (prevista alle 9:30) e dell'arrivo in via Turi dinanzi l’hotel Donatello sede della logistica generale dell’evento e del ritrovo dei partecipanti alle 8:00. Un tracciato che alterna single track (passaggi singoli) nel bosco a caratteristici paesaggi tra boschi di querce, uliveti, ciliegeti, tratturi e mandorleti collegati da tratturi che presentano in alcuni tratti muri su fondo sdrucciolevole a testare le capacità dei bikers più altri tratti panoramici nei pressi del canale dell’Acquedotto pugliese. È di 6,2 chilometri il tracciato per agonisti (juniores, under 23 ed élite) ed amatori da percorrere per 5 volte, mentre quello riservato ad esordienti ed allievi misura 4 chilometri per complessivi 4 giri.

Da segnalare i parcheggi ubicati a 100 metri dal ritrovo, l’assistenza meccanica specializzata e il ricco buffet di dolci a fatica conclusa per un Trofeo Bosco Calmerio che rappresenta la più importante espressione tecnico-agonistica delle manifestazioni dedicate al ciclismo fuoristrada nel comprensorio delle Grotte, dei Trulli e del Mare.