Gio07182019

Aggiornamento:06:31:44

Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini: ottime performances di Mariuzzo, Borgi, Ruggiero e Stefanini

 

 

Ricco di eventi il periodo compreso tra la Pasqua e la fine del mese di aprile dove la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini si è messa in evidenza in più di un’occasione.

Nella quarta prova del campionato provinciale CSI Viterbo a Vetralla, la formazione altolaziale ha riportato risultati positivi con l’affermazione di Lorenzo Borgi tra i master 6, il secondo posto di Federico Forti tra i master 2 e di Vincenzo Scozzafava tra I master 7, il terzo di Gabriele Faccenda tra i master 2, quarto Mauro Gori tra i master 6, quinto Claudio Albanese tra i master 6 e nono Cabbirio Capati tra i master 4.

Alla Point to Point dei Lupi-Parco dei Monti Aurunci, a Pico, il miglior risultato è stato quello Daniele Tulin (settimo tra i master 4) mentre Massimo Negossi ha concluso 36° di categoria tra i master 5.

Ancora mountain bike per Libero Ruggiero che ha vinto il sabato di Pasqua la cross country Trofeo al Viale a Cordenons in Friuli così come per Gianfranco Mariuzzo che si è ottimamente distinto il 25 aprile alla XC Crunch Tour a Stevenà di Caneva in Friuli col primato di categoria tra i master 5 (mettendosi alle proprie spalle il campione europeo in carica Andrea Pendini) e Salvatore De Angelis in Toscana alla Maremma Bike Trophy che ha chiuso all’undicesimo posto di categoria master 7.

Pierluigi Stefanini è l’unico della formazione santamarinellese a rappresentare il proprio team al Giro della Sardegna, nella costa sud dell’isola tra le località di Villasimius, Chia, Pula, Portoscuso, Nebida e Buggerru: una delle più spettacolari corse ciclistiche a tappe del mondo amatoriale con oltre 450 ciclisti al via. Nel 2018 è stato protagonista in positivo con la vittoria finale di categoria tra I master 6 ed anche quest’anno si è ripetuto ad ottimi livelli nel Medio Giro con un doppio terzo posto nella prima e nella terza tappa, un sesto nella seconda a cronometro, il primo posto nella quinta tappa e il secondo nell’ultima frazione. Neanche il tempo di rifiatare che Stefanini si è presnetato ai nastri di partenza del GP Castiglione in Teverina concludendo la prova al terzo posto di categoria M6. A Diego Antimi il secondo posto di categoria master 2 in occasione della Narni Ripida.