Race Mountain Folcarelli Cycling: Federico De Paolis protagonista a Volterra

 

 

Il team Race Mountain Folcarelli Cycling è stato diviso tra corsa in mtb e corsa su strada, domenica 16 giugno 2019. Innanzitutto guardiamo alla vittoria, al podio toscano di Federico De Paolis protagonista di una eccellente performance tra gli Allievi di primo anno. Quella di Volterra è stata la prova valevole come quarto appuntamento con il campionato giovanile di società dopo le tappe di Gualdo Tadino, Cisano sul Neva e Lugagnano Val D'Arda.
Nella competizione che ospita i migliori team giovanili, Federico ha rifilato trenta secondi di distacco a Tommaso Ferri, il rivale del G.S. Olimpia Valdarnese, distintosi per i numerosi podi in corso di stagione. Terza piazza per Carlo Cortesi della Polisportiva Quiliano Bike giunto dopo oltre un minuto dal nostro atleta ardeatino. Thomas Menicacci, altro allievo di primo anno, conclude la corsa con merito (dodicesimo) per via di una caduta. Altro podio fantastico per Sofia Capagni che chiude terza tra le donne esordienti. Gli esordienti di primo anno si difendono bene con Simone Giampaolo che è reduce dalla vittoria di categoria alla GF Mare e Monti e a Volterra, questa domenica, ci regala un nono posto della classifica. A ruota di Simone Giampaolo sul foglio degli arrivi, c'è Simone Vari che centra anch'egli la top ten (vittoria assoluta di Etienne Grimod di Xco Project). Bene per Damiano Olivieri che chiude ventunesimo (vittoria di Michael Pecis di scuola MTB San Paolo D'Argon).Sul fronte strada, l'Under23 Antonio Folcarelli, è stato nel novero dei novantanove partenti del 2° Trofeo Città di Rieti a cura di A.s.d. Rieti Ciclismo, gara per le categorie Dilettanti, U23 ed Elite. 
Dopo circa 100 km di giri ripetuti  su percorso cittadino, gli atleti hanno attaccato la salita di Cantalice e poi hanno proseguito per Piazza Vittorio Emanuele II, al centro della città. Antonio ha tenuto le ruote del primo gruppo fino a Cantalice e poi è sfilato nel terzo gruppetto prima dell'ingresso alle porte di Rieti. All'arrivo si prevedeva un totale di 139 km in poco più di tre ore e venti minuti. Vittoria di Filippo Fiorelli (Gragnano sporting club) tra stradisti puri.  
L'appuntamento di domenica 23 è di nuovo in mountainbike, quindi Folcarelli junior sarà impegnato a La Thuile (Val D'Aosta), con l'ultima prova degli Internazionali d'Italia Series xco. Per Massimo Folcarelli invece ci sarà una condizione climatica migliore da affrontare, quella che offre la prova xco in notturna, al Circuito dei Boghi.