Lun07132020

Aggiornamento:05:32:12

Notizie

Lucciola leader dell'AmaTour 2011

15 giugno 2011 – E' il giovane casertano Fabrizio Lucciola a tenere la leadership della classifica generale dell'AmaTour, ovvero la Coppa del Mondo Cicloamatori che accoglie a sè ben 19 prove tra granfondo e cronoscalate sparse in tutto il Mondo.

Ceccaroni: "Due giornate memorabili di ciclismo tricolore ad Aulla"

Aulla (Massa) – “E’ stata una bellissima manifestazione, che acquista maggior prestigio se si considera che gli amici della Veloclub Lunigiana erano alla loro prima esperienza organizzativa a livello internazionale – afferma Davide Ceccaroni -  e i numerosi complimenti di partecipanti ed autorità presenti rappresentano la conferma della validità dell’opera organizzativa dei dirigenti toscani. Le prove si sono svolte lungo le strade di un incantevole comprensorio – continua il presidente della Lega Ciclismo Uisp – gli organizzatori hanno tracciato un percorso nervoso e selettivo, capece di entusiasmare il numeroso pubblico presente. La Toscana è terra di ciclismo e te ne accorgi anche dalla massiccia presenza di spettatori lungo le strade. Perfetto anche il servizio d’ordine, grazie all’apporto dell’amministrazione comunale e corpi di polizia locali”.

Enrico Giancarli (Rete 8 Abruzzo) il nuovo tricolore giornalisti under 40 "lanciato" da Di Luca e Fioretti

Torricella Sicura (TE), 12 GIU – La regione Abruzzo è teatro della cinquantunesima edizione del campionato italiano giornalisti, organizzata dall' ASD Gran Sasso Bike diretta dal Presidente Giuseppe Febbi dietro l'egida del Csain Udace di Teramo guidata dal Presidente Raffaele di Giovanni. Il percorso scenario della competizione tricolore, detta selezione sin dalle prime battute.

A Tonco si sono laureati i nuovi campioni italiani Csain Udace delle categorie amatoriali giovanili

Tonco (At) –  Le dolci colline del Monferrato ospitano, con sede di partenza e arrivo a Tonco, nella ricorrenza del 55° anniversario Udace, il 52° Campionato Italiano Strada per le categorie degli agonisti più giovani: debuttanti, cadetti, junior e senior; quelle più adatte ai cambi di ritmo e pendenza che queste strade garantiscono a chi le percorre in bici. E’ un paesaggio collinare ricco di valli poco profonde e cime accessibili, da ognuna delle quali si possono scorgere tutte le altre. Il percorso di questo Campionato Italiano, denominato 5° Memorial Fratelli Giuntelli, si snoda su questi saliscendi, percorrendo i comuni di Tonco, Frinco, Montiglio, Murisengo e Villadeati, due giri da 36 km, sembrano pochi ma pesano tantissimo.

Ancora un successo internazionale per la Protek

La serie dei successi sulla scena agonistica internazionale del team Protek continua. Infatti, domenica scorsa, la formazione sponsorizzata dall’omonima azienda abruzzese produttrice di bici, ha conquistato una brillante vittoria con il campione argentino Catriel Andres Soto, che si è aggiudicato la gara cross country di mountain bike, svoltasi nella graziosa località turistica di Samobor, in Croatia, giungendo solitario al traguardo con 1’27" sull’austriaco Alexander Gehbauer e con 1’46" sull’altro austriaco Simon Scheiber.