Sab09222018

Aggiornamento:05:22:33

Back Strada Gare Due Giorni di Taino: il clou sabato 23 giugno con il tricolore under 23

Due Giorni di Taino: il clou sabato 23 giugno con il tricolore under 23

 

 

Mancano esattamente dieci giorni al campionato italiano under 23, in programma a Taino (VA) sabato 23 giugno. La gara sarà organizzata dalla Cycling Sport Promotion di Mario Minervino, assegnerà l’8° Trofeo Corri per la Mamma e 8° Trofeo Giuseppe Giucolsi a.m. – 4° Coppa dei Laghi Trofeo Almar, e sarà valida per l’assegnazione del titolo di campione regionale universitario U23.  Il giorno dopo, domenica 24 giugno, sul medesimo percorso, si svolgeranno due gare altrettanto importanti; l’8° Trofeo Da Moreno - Memorial Ersilio Ferrario per juniores e l’8° Trofeo Da Moreno – Bruno Aldegheri a.m. per allievi.

Naturalmente il palcoscenico tricolore costituirà l’evento clou del week end perché cade, tra l’altro, in un periodo durante il quale tutti i corridori hanno raggiunto la migliore forma atletica possibile. Tra i favoriti per il successo c’è  Alessandro Covi che la scorsa settimana ha partecipato alla presentazione ufficiale della gara ed ha commentato il circuito tricolore accennando alla sua possibile tattica di gara: “La corsa di Taino – ha detto il corridore del team Colpack -  è sempre stata strana, ogni anno è andata via la fuga. Stavolta potrebbe essere diverso perché, vista la posta in palio, le squadre dovrebbero organizzarsi e coprire gli attacchi. Oltre al Tainenberg, con duecento metri con punte fino al 20% di pendenza, c’è’ una parte inedita del percorso richiesta dal CT Marino Amadori per rendere la corsa più dura per avvicinarsi al tracciato del mondiale di Innsbruck. Il gruppo potrebbe  spezzarsi sul Tainenberg e, a quel punto, si arriverebbe sul dente dell’arrivo con un plotoncino ristretto. Il corridore da marcare a vista è  il campione uscente Matteo Moschetti ma prima di tutto, voglio correre bene io”.

Al campionato Italiano è giunto, graditissimo, il saluto del numero uno del ciclismo tricolore, il presidente FCI Renato DI Rocco: “Il cantiere della Cycling Sport Promotion sta per sfornare un altro prodotto di qualità assoluta. Dopo il Trofeo Binda, classicissima mondiale delle Donne Elite e il Trofeo Da Moreno, prova di Coppa delle Nazioni Donne Juniores, sabato 23 giugno Taino ospiterà il Campionato Italiano su Strada Under 23, valido anche per il titolo regionale universitario. La manifestazione tricolore quest’anno acquista anche il ruolo di rivincita o, se si vuole, di verifica per i protagonisti del rinato Giro d’Italia Under 23 anche in vista del Campionato Europeo che si disputerà a Brno, nella Repubblica Ceca, circa tre settimane dopo. Insomma, non mancano davvero i motivi per seguire con grande interesse la sfida tricolore e il CT Nazionale Amadori sarà tra gli osservatori più interessati. Ringrazio l’amico Mario Minervino e il suo staff per questo ennesimo esempio di attaccamento al ciclismo ispirato da un’autentica passione. Così come ringrazio anche a nome del ciclismo italiano il comune di Taino e tutti coloro che sostengono l’evento. Agli atleti impegnati nella sfida più prestigiosa della stagione in campo nazionale invio il saluto e l’augurio più caloroso”

 

Qui un breve filmato di presentazione del circuito tricolore: https://www.dropbox.com/s/o36k9qhwshw0lhj/2018-06-04_16-07-20.MOV?dl=0

 

IL PROGRAMMA COMPLETO

Venerdì 22 giugno
Barza (VA)      – Casa don Guanella – Incontro tra FCI e squadre Under23

Sabato 23 giugno
Taino (VA)      – Campionato Italiano Under 23 (8° Trofeo Corri per la Mamma – Trofeo Giuseppe Giucolsi – 4a Coppa dei Laghi Trofeo Almar)

Valevole quale Campionato Lombardo U23 Universitario

Partenza ore 13 – Arrivo ore 17 (Km 174,6)

Domenica 24 giugno
Taino (VA)      – 8° Trofeo Da Moreno –B. Aldegheri a.m. Allievi
Partenza ore 9,30 – Arrivo ore 11,30 circa (Km 69,4)

Taino (VA) – 8° Trofeo Da Moreno – Memorial E. Ferrario Juniores
Partenza ore 14,30 – Arrivo ore 17,30 circa (Km 121,5)