Mar09172019

Aggiornamento:09:04:55

Back Strada Gare In archivio a Colfiorito la 21°edizione del Trofeo Sagra della Patata Rossa

In archivio a Colfiorito la 21°edizione del Trofeo Sagra della Patata Rossa

 

 

L’esordiente romagnolo di primo anno Federico Fabbri, la donna esordiente umbra Anita Cocchioni, l’esordiente laziale di secondo anno Federico Amati e la donna allieva umbra Rebecca Bacchettini sono i vincitori del 21° Trofeo Sagra della Patata Rossa, organizzato dalla Ciclorapida Foligno in collaborazione con il Comitato dell’omonima sagra, che si svolgerà nella frazione folignate di Colfiorito sino al 18 agosto. Centocinquanta i ciclisti al via. Alle premiazioni sono intervenuti Decio Barili, assessore folignate allo Sport, Domenico Lini, consigliere comunale, Stefano Morini, presidente  del Comitato organizzatore della sagra, e Pietro Morini, ex presidente del Comitato organizzatore della sagra. La corsa dei Primo anno è decisa da una volata. Vittoria di Federico Fabbri (Sc Cotignolese), davanti ad Alex Cecconi (Rinascita) e a Riccardo Drei (Ped. Azzurro Rinascita). Tra le donne esordienti successo per Anita Cocchioni (Uc Foligno). Anche la corsa dei Secondo anno termina allo sprint, vinto da Federico Amati (Team Logistica Ambientale) davanti a Samuele Scappini (Nestor Marsciano) e a Pietro Dapporto (Sc Cotignolese). Tra le donne allieve successo per Rebecca Bacchettini (Uc Foligno).

Ordine d’arrivo esordienti primo anno: 1) Federico Fabbri (Sc Cotignolese) che copre 44 chilometri in in 1.11.47 alla media di 36,777 km/h, 2) Alex Cecconi (Rinascita) 3) Riccardo Drei (Ped. Azzurro Rinascita), 4) Adrian Pignato (Ped. Azzurro Rinascita), 5) Filippo Gabrielli (Fausto Coppi), 6) Giacomo Casadio (Ped. Azzurro Rinascita), 7) Fabrizio Laino (Ciclo Team Valnoce), 8) Nicolò Pizzi (Pedale Teate), 9) Samuele Franchi (Albergo del Tongo), 10) Matteo Tullio (Pedale Teate).

Ordine d’arrivo donne esordienti: 1) Anita Cocchioni (Uc Foligno), 2) Laura Bardella (Ped. Azzurro Rinascita), 3) Lara Lepri ( Bellator Frusino C. Nereggi).

Ordine d’arrivo esordienti secondo anno: 1) Federico Amati (Team Logistica Ambientale) che copre 54 chilometri in 1.28.50 alla media di 36,473 km/h, 2) Samuele Scappini (Nestor Marsciano), 3) Pietro Dapporto (Sc Cotignolese), 4) Geremia Saragoni (Gc Fausto Coppi), 5) Vittorio Friggi (Narnia 2014), 6) Jonathan Gurabardhi (Scd Alma Juventus Fano), 7) Alessio Giannelli (Gs Olimpia Valdarnese), 8) Gabriele Biccheri (Team Fortebraccio), 9) Diego Olivetti (Sc Cotignolese), 10) Christian Gaggi (Gs Olimpia Valdarnese).

Ordine d’arrivo donne allieve: 1) Rebecca Bacchettini (Uc Foligno), 2) Sara Gorini (Scd Alma Juventus Fano).