Sab01182020

Aggiornamento:05:21:08

Back Strada Gare Mandamento Tour, in 130 alla podistica non competitiva pre-natalizia

Mandamento Tour, in 130 alla podistica non competitiva pre-natalizia

 

 

Il sole e una temperatura mite hanno accompagnato oggi i podisti che hanno partecipato alla 9ª edizione del Mandamento Tour, allenamento collettivo organizzato dalla Asd Runners Casalbordino. Erano oltre 130 i podisti che hanno affrontato i 20 chilometri del percorso che si snodato tra le strade di Casalbordino e Pollutri. Partenza, come da tradizione, dal piazzale della Basilica Madonna dei Miracoli con il via preceduto dalla benedizione, in chiesa, di Don Paolo Lemme.

Il priore dei Benedettini, dopo la preghiera, ha salutato gli atleti con le parole di San Benedetto: "Correte sulle vie del Vangelo con gioia". Quest'anno il Mandamento Tour, organizzato con la collaborazione dell'Avis Casalbordino Don Antonio Tobia e il supporto della protezione civile Madonna dell'Assunta e della Croce Rossa, è stato dedicato a Ugo Zimarino, casalese molto attivo nell'Avis e nel sociale prematuramente scomparso.

 

 

Al via erano presenti gli amministratori del territorio, i sindaci Filippo Marinucci (Casalbordino), Nicola Di Carlo (Pollutri) e Nino Di Fonso (Torino di Sangro), il vicesindaco Luigi Di Cocco e l'assessore Carla Zinni di Casalbordino e l'assessore Antonio Di Martino di Pollutri. Lungo il percorso erano presenti anche punti di ristoro - particolarmente gradito dagli atleti quello in piazza Umberto I con the caldo e pandoro - per una giornata da trascorrere all'insegna dello sport e dell'amicizia.

Soddisfatto il presidente Eric D'Ercole che, con tutta la sua squadra, ha dato il massimo per organizzare tutto al meglio. E l'anno prossimo il Mandamento taglierà il traguardo delle dieci edizioni.

Servizio video a cura di Giuseppe Ritucci https://www.youtube.com/watch?v=0fF3zCJ9F0w&feature=emb_title

Redazione Zonalocale

Foto Angelica Falconio