Lun06242019

Aggiornamento:11:56:48

Back Strada Team L’apertura dell’Arcobaleno è rosa-elettrico con la D’Intino e la Bello

L’apertura dell’Arcobaleno è rosa-elettrico con la D’Intino e la Bello

 

 

Esordio col botto del Pedale Elettrico al Giro dell’Arcobaleno, anche se il colore dominante, sul bianco e sul blu della saetta è il rosa del team femminile. Sui 115 km e 1100 metri di dislivello si distinguono le portacolori del team Pedale Elettrico, al punto che la gara femminile si risolve in volata proprio tra due atlete del sodalizio materano: è la tricolore Azzurra D’Intino a mettere la sua ruota avanti a quella di Caterina Bello, chiudendo la gara in 3 ore nette alla media di 40 km/h. Quarta Rosa Colasuonno, a un pelo dal completare un podio tutto Pedale Elettrico e nona Rossella Di Nunno. La Gran Fondo che inaugura la stagione pugliese su strada ha visto al via numerose atlete del gentil sesso, a dimostrazione di un settore in decisa crescita, nel quale il Pedale Elettrico, con vista lungimirante, ha investito energie sin dalle passate stagioni.