Mer11132019

Aggiornamento:02:10:37

Back Strada Team Carlotta Cipressi regina della Tre Giorni Comano Dolomiti tra le Allieve

Carlotta Cipressi regina della Tre Giorni Comano Dolomiti tra le Allieve

 

 

Parla tedesco la prima edizione del Gran Premio Palafitte di Fiavè riservato alle Donne Allieve ed è stata in assoluto la gara più emozionante del lungo e appassionante weekend della Tre Giorni Comano Dolomiti. La protagonista assoluta della giornata è stata la tedesca Selma Lantzsch che ha conquistato la prima posizione andando in fuga e difendendo con le unghie il vantaggio che ha portato il successo sulla connazionale Linda Riedmann seconda, e su Francesca Barale (Pedale Ossololano), terza e miglior italiana giunta con 3’’ di svantaggio.

Sembrava una gara chiusa fino a 15 Km dalla fine quando la fuggitiva Lantzsch scattata a metà gara, doveva difendere il comodo vantaggio di 3 minuti. Ma in discesa è arrivato l’imprevisto: la tedesca scivola e cade per terra e il gruppo guadagna immediatamente un minuto. Non solo. Dopo qualche Km la bici della fuggitiva ha qualche problema meccanico e il margine di vantaggio si riduce ulteriormente ad un solo misero minuto. Il finale è un thrilling. Dietro il gruppo rinviene forte e addirittura ai meno 4 Km il distacco è di soli 10 secondi. Gara finita? Macchè. La Lantzsch ricomincia a pedalare con grinta in salita e torna ad accumulare un vantaggio di un minuto scarso. Nei Km finale Francesca Barale, Eleonora Ciabocco e Carlotta Cipressi provano a forzare e il vantaggio torna a scendere. Ma non basta.

Selma Lantzsch entra nel rettilineo conclusivo con una manciata di secondi e difende fino alla fine il suo primato. Il quarto posto di Carlotta Cipressi consente all’atleta della Re Artù di aggiudicarsi la maglia di leader della Tre Giorni Comano Dolomiti, mentre con il suo quinto posto Eleonora Ciabocco (Team Di Federico) vince la maglia di miglior giovane.

Classifica finale assoluta Tre Giorni Allieve (maglia celeste): 1. Carlotta Cipressi (Re Artù) p. 103; 2. Francesca Barale (Pedale Ossolano) 89; 3. Linda Riedmann (Germania) 72; 4. Selma Lantzsch (Germania) 68; 5. Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink) 57.

Classifica Giovani Allieve (maglia bianca): 1. Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink) p. 57; 2. Tilla Gaisler (Germania) 30; 3. Giorgia Serena (Asd Valvasone) 13.

Classifica a squadre Allieve: 1. Germania; 2. Re Artù; 3. Pedale Ossolano.