Dom07032022

Aggiornamento:06:59:43

Europei Paraciclismo: bis di Eleonora Mele nella prova in linea

 

 

Bis di bronzo per Eleonora Mele, che dopo il terzo posto nella crono di ieri conquista anche il terzo gradino del podio nella prova in linea C5. Una prova di carattere, quella dell'azzurra, nel gruppetto di testa per tutto il corso della gara. Una doppietta importante in vista dei prossimi impegni internazionali: "Oggi a differenza di ieri mi sentivo bene e avevo buone gambe" le parole della Mele a fine gara. E ancora: "Sono stata sempre davanti, avrei potuto giocarmela almeno per il secondo posto... ma accettiamo il verdetto della strada. In ogni caso considero questa in Austria un'esperienza positiva e formativa”. Titolo all'inglese Crystal Lane-Wright, chiude il podio Kerstin Branchtendof.

Sfortunato Michele Pittacolo, a cui si sgancia il pedale durante la volata per il terzo posto C4 e non va oltre l'ottava piazza. Ottavo anche Andrea Tarlao (C5), mentre Giancarlo Masini (C1) chiude al quinto posto. Nella categoria C2 sesto Fabio Radrizzani e 11esimo Andrea Casadei, mentre il Tandem Romeo-Carlini chiude al settimo posto.

L’Italia conferma di avere un blocco solido e che in futuro potrà portare altre soddisfazioni. Lo conferma il CT Rino De Candido: “Siamo a 12 medaglie: direi un buon risultato, in attesa delle ultime prove di domani. Continueremo a lavorare con lo stesso entusiasmo ed impegno. Grazie a chi ci mette nelle migliori condizioni per ottenere questi risultati".

Domani ultima giornata di gare con le prove in linea per handbike e tricicli.

LE CLASSIFICHE