Mer07242024

Aggiornamento:11:31:44

Back Archivio Vetrina - Eventi Nereto Cuori e Motori: la pioggia non ha scalfito la festa e la passione per le auto e le moto

Nereto Cuori e Motori: la pioggia non ha scalfito la festa e la passione per le auto e le moto

 

 

Buon successo a Nereto con lo svolgimento della seconda edizione di Nereto Cuori e Motori a cura di Val Vibrata Adriatica Autoraduni.

Nonostante le avverse condizioni climatiche, si è regolarmente svolta la manifestazione che ha portato tra Nereto, Controguerra e Corropoli oltre una cinquantina di auto plurimarche d’epoca e non.

 

 

La pioggia aveva accolto inizialmente i partecipanti nei momenti anteriori alla partenza, ma poi tutti al riparo da Giove Pluvio all’interno dell’agriturismo Il Colle delle Delizie dove la festa è proseguita con il pranzo e l’intrattenimento musicale che hanno dato un tono positivo all’intera giornata.

 

 

La manifestazione è terminata con la massima soddisfazione degli organizzatori capitanati da Diego Muscella per il risultato positivo della manifestazione filata via senza intoppi, nonostante il brutto tempo, ma carica di passione per le auto plurimarche.

Diego Muscella: “La voglia di portare avanti la manifestazione c’era Il brutto tempo ci ha messo a dura prova, ci potevamo aspettare di più se fosse stata una bella giornata. Possiamo dire che in Val Vibrata c’è un format che accomuna spettacolo, divertimento e passione per le auto e le moto. Abbiamo finito bene quest’anno e archiviato tre raduni uno meglio di un altro. A breve ci metteremo al lavoro per la prossima edizione con qualche novità. Ringrazio tutti coloro che hanno creduto nel progetto e che si sono impegnati con il sottoscritto nella realizzazione con le amministrazioni comunali di Alba, Tortoreto e Nereto con le rispettive Associazioni Carabinieri, Protezioni Civili e Polizie Locali di ogni singolo comune, unitamente agli sponsor. Il successo riscontrato quest’anno permette di guardare al futuro con ottimi auspici e con il coinvolgimento sempre maggiore del territorio”.