Dom07032022

Aggiornamento:06:59:43

Back Gran Fondo Team VIVO Mg.K Vis Dal Colle Ag.Cores: il narnese Giulio Scaia nuovo "Duca" di Urbino

VIVO Mg.K Vis Dal Colle Ag.Cores: il narnese Giulio Scaia nuovo "Duca" di Urbino

 

 

“Sono un ciclista che non ama pedalare in gruppo. Durante i primi chilometri di gara mi porto nelle prime posizioni del gruppo e cerco di inserirmi nelle fughe che potrebbero dare una svolta definitiva alla gara. Amo sentire il vento in faccia – afferma il ventinovenne narnese Giulio Scaia nuovo duca di Urbino vincitore della Granfondo Straducale – questo chiaramente vuol dire lavorare molto e non sempre riuscire a conquistare il risultato sperato. Comunque in questa parte di stagione, insieme ai miei compagni di squadra abbiamo dato vita a diverse azioni che ci hanno regalato straordinarie soddisfazioni. Io ho conquistato diversi piazzamenti, mi mancava la vittoria, ma non era certo un pensiero che mi toglieva il sonno. Tutti coloro che applicano il numero vogliono vincere. Io ho avuto pazienza e oggi a Urbino ho conquistato una straordinaria vittoria”.

Oggi c’è stato un allungo nei primi chilometri di gara e lei alla divisione dei percorsi ha promosso l’inseguimento.

“Esatto, era scattato Scotti. Lungo la salita, dopo la divisione dei percorsi, ho allungato e Fabio Cini si è portato alla mia ruota. Insieme abbiamo raggiunto il battistrada e condiviso la fuga sino all’ultima salita. Siamo rimasti in testa io e Cini. Lui ha tentato più volte l’allungo. Io ho resistito e ho tagliato in solitudine il traguardo con qualche secondo di vantaggio. Una grandissima soddisfazione perché anche oggi ho lavorato molto per conquistare questo ambito traguardo”.

Al settimo posto assoluto chiude Gianluca Zanotti, nono Michele Cappelli.

Ciclisti della VIVO Mg.K Vis Dal Colle Ag.Cores protagonisti assoluti anche alla 41. Maraton Franja BTC City, svoltasi a Ljubljana e valida quale prova di qualificazione per la finale dell’UCI Gran Fondo World Series che si terrà a Trento.

Il piacentino Luca Chiesa ha conquistato il secondo posto alle spalle dell’ex professionista olandese Hoogerland. Francesco Bongiorno si è piazzato al quarto posto, Enrico Filippi all’ottavo e Angelo Martorelli al diciannovesimo. Grazie a questi piazzamenti i quattro portacolori del VIVO Mg.K Vis Dal Colle Ag. Cores si sono qualificati per la finale trentina.

Gabriele Contorni ha centrato il tredicesimo posto alla Granfondo Ganten LaMontBlanc in programma oggi a Courmayeur, Fausto Segala il successo di categoria.