Lun12052022

Aggiornamento:09:59:01

Back Strada Gare Riccardo Luna della Workservice a segno nel Gran Premio Varignana

Riccardo Luna della Workservice a segno nel Gran Premio Varignana

 

 

E’ stato Riccardo Lucca della Workservice Group ad aggiudicarsi la seconda edizione del G.P Varignana, gara ciclistica nazionale riservata alla categoria Elite Under 23, valevole come Trofeo Castel San Pietro Terme, Trofeo Cablotech e Trofeo ASD Sergio Dalfiume 1952. L’organizzazione è a cura della Polisportiva Villafontana in collaborazione con la Cablotech e l’ASD Sergio Dalfiume 1952.

Sono stati 178 gli atleti al via in rappresentanza di 31 squadre provenienti da ogni parte d’Italia. Presenti inoltre la nazionale Ucraina, la formazione monegasca UC Monaco, la formazione Svizzera V.C. Mendrisio e la formazione britannica Zappi Racing Team.

La manifestazione fa parte dell’ampio programma del Settembre Castellano e coincide con la “Festa sul Lago di Osteria Grande”.
Il percorso di 136,6 km con partenza da Osteria Grande prevedeva 3 diversi circuiti all’interno del territorio di Castel San Pietro Terme, lambendo la stessa zona termale della città per poi spostarsi sulle colline ricche di vigneti e uliveti fino al circuito finale con l’arrivo nel suggestivo borgo storico di Varignana.

La prima parte di gara pianeggiante è stata caratterizzata da una lunga fuga con un drappello di una ventina di unità che però non è mai riuscito a superare un distacco superiore al minuto nei confronti del gruppo. Nel corso della salita che portava al GPM di Liano, posto a 272 mslm, guadagnava una quarantina di secondi Giacomo Garavaglia della Work Service che veniva poi ripresa prima dello strappo di Casalecchio dei Conti. La gara si è quindi decisa nel circuito finale di Varignana che ha visto un lungo duello tra Riccardo Lucca della Work Service e Thomas Pesenti della Beltrami TSA. All’inizio dell’ultima salita Riccardo Lucca con uno scatto deciso riusciva a guadagnare 7 secondi di vantaggio e si presentava a braccia alzate sul traguardo di Varignana di fronte a Thomas Pesenti e Giacomo Villa con una media di gara di 44,15 Km/h

Ordine d’arrivo:
1° Riccardo Lucca (Work Service)
2° Thomas Pesenti (Beltrami TSA)
3° Giacomo Villa (Biesse Carrera)
4° Imad Sekkak (Velo Racing Palazzago)
5° Giacomo Garavaglia (Work Service)
6° Matteo Zurlo (Zalf Euromobil)
7° Giovanni De Carlo (Carnovali Rime)
8° Edoardo Faresin (Zalf Euromobil)
9° Andrea Guerra (Zalf Euromobil)
10° Nicolò Pettiti (Overall Tre Colli)

La gara era inoltre valevole come campionato provinciale di Bologna e ha premiato Lorenzo Visani del team Cablotech Biotraning Cycling