Lun04222024

Aggiornamento:09:59:34

Back L'altro pedale Ciclocross Giro delle Regioni Ciclocross: presentato il Puglia Cross Città di Noci

Giro delle Regioni Ciclocross: presentato il Puglia Cross Città di Noci

 

 

Tutto pronto a Noci per il debutto del Puglia Cross nella Murgia dei Trulli. Ultimato nelle scorse ore, il percorso di gara della manifestazione ciclistica nazionale – specialità ciclocross aspetta ora solo di essere solcato da folti gruppi di ciclisti che domani, dalle 9:30 alle 14, si contenderanno il Trofeo Città di Noci e l’ambito titolo di Campione Intersolidale, il più importante riconoscimento interregionale dopo il campionato italiano.

Il sipario si è alzato questa sera nella sala consiliare del comune di Noci, durante la conferenza di presentazione alla quale sono intervenuti gli amministratori comunali di Noci (sindaco Domenico Nisi e consigliere delegato allo sport Giuseppe Recchia), sin da subito coinvolti e colpiti dall’idea del Puglia Cross tra le mura di casa- Presente anche Nicola Intini, presidente della società di triathlon Otrè, e Adamo Cattaro, presidente dell’ASD Noci in Bici, che ha collaborato con l’ASD Romano Scotti nell’allestimento del percorso.

Organizzato dalla scuola di ciclismo Franco Ballerini, guidata dall’eclettico Pino Marzano, con il supporto tecnico dell’ASD Romano Scotti (la società che organizza il Giro d’Italia Ciclocross), l’appuntamento pugliese sarà anche tappa di apertura del neonato Giro delle Regioni Ciclocross, distico sperimentale che si concluderà a Roma l’8 gennaio. Un’occasione più unica che rara per ammirare le bellezze di Puglia in un periodo dell’anno inconsueto, ma nel quale la Regione Puglia sta puntando molto in ottica di destagionalizzazione dell’offerta.

Dal punto di vista strettamente agonistico, invece, gli atleti sono attesi domani alle ore 8 nei pressi della Piscina Otrè Wellness Club Wellness Club (Via Zona B 39/F Contrada, Via Montedoro). La verifica licenze comincerà dalle 8, con la prima partenza prevista per le ore 9:30. Quartiertappa insediato presso il Ristorante Puntoverde in Noci (SP 116 per Castellaneta Km 0,800). con verifica licenze aperta sino a un’ora prima di ciascuna partenza. Verifica licenze aperta sino a un’ora prima di ciascuna partenza.

Tommaso Depalma, delegato ANCI Puglia per la mobilità sostenibile e consigliere del Presidente Emiliano per il coordinamento dei progetti connessi al Bike Puglia Destination, Puglia meta del turismo sportivo ha fatto pervenire ai convenuti il suo caloroso saluto: «La tappa del Puglia Cross di Noci conferma una volta di più il connubio convinto e indissolubile tra sport e turismo. In un concetto di turismo salubre che privilegi le bellezze naturali, manifestazioni all’aria aperta come quella di Noci sublimano il valore e la bellezza del territorio. Per questo la regione Puglia continuerà a lavorare in questo segmento per far sì che si possa consolidare sempre più quell’idea di Puglia come destinazione privilegiata per venire a trascorrere una vacanza dedicata alla bicicletta».

Le dichiarazioni della Conferenza Stampa

Domenico Nisi (sindaco di Noci): «Noci si riconferma protagonista nel processo di costruzione della “Bike Puglia Destination” alla quale si sta lavorando in collaborazione con la Regione Puglia, l’ANCI Puglia e i Comuni che hanno sottoscritto il Patto di Mattinata, con l’obiettivo di promuovere il territorio attraverso il turismo sportivo e, in particolare, il cicloturismo. Dopo il Campionato italiano donne élite nel 2021, il Campionato italiano di ciclismo su strada e il Giro di Puglia Under23 Élite nel corso di quest’anno, ospitiamo ora il “Giro di Puglia Under23 Élite”, manifestazione riconosciuta dalla Regione Puglia come “grande evento sportivo” per una delle discipline ciclistiche invernali più apprezzate. Si tratta di una delle due tappe del “Giro delle Regioni Ciclocross”, che vale come Puglia Cross e Campionato Intersolidale. Doveroso il ringraziamento a all’ASD Romano Scotti, alla Scuola di Ciclismo Franco Ballerini con il Presidente Giuseppe Marzano, alla Piscina Otrè Wellness Club Wellness Club di Noci che ospita l’evento ed il Ristorante Puntoverde di Noci, dove si è insediata la segreteria organizzativa.».

Giuseppe Recchia (Consigliere Comunale delegato allo Sport): «Quest’anno Noci ospita la prima edizione del – Puglia Cross “Città di Noci”, ed è con grande soddisfazione che saluto calorosamente questa bella manifestazione, nata quest’anno grazie all’impegno della Scuola di Ciclismo Franco Ballerini. Ringrazio di cuore tutti coloro che, a vario titolo, con impegno e passione hanno contribuito alla realizzazione di questa prima edizione della gara. Un grande “in bocca al lupo” a tutti i giovani atleti ed un caro saluto ai numerosi appassionati che assisteranno alle competizioni. L’auspicio è che lo sport possa essere anche un’occasione per stare bene insieme e per conoscere meglio le bellezze naturalistiche, artistiche e culturali del nostro territorio. Il mio saluto, esteso a quello dell’intero Consiglio Comunale che rappresento, arrivi pertanto a tutti: atleti, accompagnatori, appassionati, spettatori e un grazie sentito a tutti coloro che hanno lavorato per rendere possibile la riuscita dell’evento.».

Giuseppe Marzano (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini): «Con la tappa di Noci si conclude una stagione esaltante in tutta la sua esperienza. Questa tappa di Puglia Cross porta la speranza che finalmente si riesca a rilanciare il ciclocross pugliese, com’era negli anni d’oro. Un rilancio fatto di grandi manifestazioni, in cui la Regione crede poiché il ciclocross oltre a portare lo sport porta conoscenza dei luoghi ed eco-turismo inverale e implementa l’attività giovanile, molto importante. È un’occasione per creare una sinergia tra sport, turismo e conoscenza del territorio pugliese. Le manifestazioni come queste sono integrazioni a 360 con il territorio e tra le persone. Che sono la ricchezza più importante».

Fausto Scotti (ASD Romano Scotti): «Ho trovato un’accoglienza straordinaria, come spesso succede quando scendiamo in Puglia. Questa regione, questa terra, ha un grande potenziale turistico e sportivo. Un binomio speciale e indissolubile sul quale puntano congiuntamente sia il Puglia Cross che il Giro delle Regioni Ciclocross, un nuovo modo di vedere lo sport calato nei territori. Grazie a tutti per il supporto e chapeau a Pino Marzano e alla sua Scuola di Ciclismo intitolata al grande Franco Ballerini per l’eccelso lavoro con i ragazzi. Un modello da seguire!».

Ufficio Stampa ASD Romano Scotti