Dom06232024

Aggiornamento:05:26:59

Back L'altro pedale Ciclocross Lo spettacolo delle ruote grasse a Forlì sui prati della Polisportiva Otello Buscherini per il Trofeo US Forti e Liberi-Zanetti Cicli

Lo spettacolo delle ruote grasse a Forlì sui prati della Polisportiva Otello Buscherini per il Trofeo US Forti e Liberi-Zanetti Cicli

 

 

In seno alla società organizzatrice della US Forti e Liberi-Zanetti, fervono gli ultimi preparativi alla macchina organizzativa dell’omonimo Trofeo in data domenica 8 gennaio a Forlì.

Presso la Polisportiva Otello Buscherini, su un percorso interamente sterrato con alcuni piccoli dossi in terra battuta, si attende uno spettacolo all’altezza delle edizioni precedenti: si prevede a Forlì l’afflusso di un gran numero di atleti provenienti sia da tutta la regione ma in misura maggiore di atleti extra-regionali (Marche, Abruzzo, Umbria, Toscana e anche Sardegna) per dare brio a una maratona giornaliera dedicata interamente alle ruote grasse (ciclocross e mountain bike per grandi e piccoli).

Oltre all’assegnazione dei titoli regionali FCI Emilia Romagna solo per gli esordienti primo anno (nati nel 2010) e all’epilogo dell’Adriatico Cross Tour con relative premiazioni finali (cui è obbligatoria la presenza per il ritiro del premio più il montepremi in denaro solo per gli agonisti), sono molteplici le iniziative messe in cantiere dagli organizzatori forlivesi con lo svolgimento a latere di una gara di mountain bike Uisp alle 9:00 e dell’evento baby denominato Wild Child alle 13:45, per tutti i bambini non tesserati e nell’intento di far divertire loro su un percorso sterrato in tutta sicurezza.

 

 

Con il ritrovo per tutti i partecipanti alle 8:00 presso la Polisportiva Otello Buscherini (via Orceoli al civico 15) e la prova percorso fino alle 8:50, sono previste ben quattro partenze per l’Adriatico Cross Tour: la prima alle 10:30 per le categorie juniores, donne e master di seconda fascia over 45 (40 minuti), la seconda alle 11:20 per under 23, élite e master di prima fascia under 45 (60 minuti), la terza alle 12:30 per allievi (30 minuti), la quarta ed ultima per gli esordienti alle 13:10 (30 minuti).

A sponsorizzare l’evento i partner locali Assicurazioni Progetto Romagna, Squash Inn, Mazapégul (birrificio di Romagna), Edil Esterni, Iper Pneus, Officina Casa della Marmitta, RCB Autodemolizione, Tortellini Soverini, Gruppo Oema e Alca carni, più i marchi Fertesino, Valmisa Packaging, Ultraneon, Idromarche Team e Alè Cycling maglificio che compongono il mosaico degli sponsor in seno all’Adriatico Cross Tour.