Mar02272024

Aggiornamento:12:16:12

Il Team Go Fast d’azzurro nel paraciclismo con la new entry Giancarlo Masini, a podio nella prima prova di Coppa del Mondo in Australia ad Adelaide

 

 

L’attività del Team Go Fast nel mondo delle due ruote è ripresa da poco con la fase di preparazione per gli amatori e il settore giovanile ma la novità di rilievo arriva dal paraciclismo. Alla corte del sodalizio di Roseto degli Abruzzi presieduto da Andrea Di Giuseppe è arrivato il plurimedagliato Giancarlo Masini e grazie all’atleta lombardo di nascita che si registra il primo exploit del nuovo anno agonistico 2024.

Convocato dal commissario tecnico della nazionale italiana di paraciclismo Pierpaolo Addesi (a sua volta grande affezionato al Team Go Fast per gli straordinari trascorsi da atleta), la new entry Masini è in Australia ad Adelaide per disputare la prima prova di Coppa del Mondo ed ha colto la medaglia di bronzo nella categoria MC1, alle spalle del tedesco Pierre Senska e dello spagnolo Ricardo Ten Argiles nella prova in linea. Un terzo posto che vale come una vittoria per l’esperto Masini, costretto ad un lungo stop a seguito di un infortuno rimediato lo scorso anno in Belgio, saltando anche il Mondiale di Glasgow. "Rientrare dopo tanto tempo e salire sul podio contro gli avversari più importanti è stata una bella vittoria" ha detto lo stesso Masini in una nota rilasciata sul sito della Federazione Ciclistica Italiana.

Un grande risultato per il neo portacolori del Team Go Fast e che premia il medesimo team rosetano per l’impegno che continua a dedicare nel settore del paraciclismo.