Gio04182024

Aggiornamento:01:46:20

Back Archivio Fuoristrada Europei Gravel: a Oud Heverlee, in Belgio, medaglia di bronzo per l’Italia con Elena Cecchini

Europei Gravel: a Oud Heverlee, in Belgio, medaglia di bronzo per l’Italia con Elena Cecchini

 

 

La prima edizione degli Europei Gravel che si è svolto ad Oud Heverlee, in Belgio, ha registrato il successo dell’olandese Wiebes tra le donne e del belga Stuyven tra gli uomini.

Elena Cecchini ha conquistato il terzo posto, alle spalle anche dell’altra orange Van Empel in un arrivo in volata dopo che le tre avevano fatto il vuoto rispetto alla concorrenza. A completare la buona prova della formazione italiana è il quarto posto di Barbara Guarischi, che giunge solitaria a 4’55. Nella top ten entra anche Giada Borghesi, settima, in una gara aperta ad atlete extraeuropee per la qualificazione agli imminenti mondiali di specialità in Italia.

Per quanto riguarda la gara maschile, il belga si toglie la soddisfazione di tagliare il traguardo tra le mura amiche in perfetta solitudine. Ad oltre 1’ è giunto l’altro belga Mrilier, terzo il tedesco Voss. Primo degli italiani Mattia De Marchi, 20°.

Il campionato europeo ha anticipato di una settimana esatta il mondiale gravel, che si terrà in Veneto nel prossimo week end.