Ven07192024

Aggiornamento:05:34:26

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada e fuoristrada venerdì 1 settembre 2023

News da ciclismo su strada e fuoristrada venerdì 1 settembre 2023

1 PHOTO

 

 

TROFEO VAL D'ARDA BIKE

Nel fine settimana del 2-3 settembre ritorna in pista a Lugagnano Val d’Arda l’11° Trofeo Val d’Arda Bike, gara di mountain bike valevole come ultima prova del circuito italiano di società per la categoria giovanile maschile e femminile. L'assegnazione di questa importante manifestazione all’Asd LUGAGNANO OFF ROAD vuole essere un meritato riconoscimento da parte della struttura tecnica fuoristrada della FCI rispetto alle collaudate capacità organizzative della Società piacentina, che ogni anno propone eventi nazionali ed internazionali per il settore fuoristrada, e agli spettacolari percorsi offerti agli atleti partecipanti sulle colline dell’Alta Val d’Arda piacentina. Durante le diverse gare gli atleti delle diverse società avranno la possibilità di contendersi il titolo di CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETA’ nelle diverse categorie a conclusione della stagione 2023.

Il percorso si snoderà in località Pineta in un tracciato tecnico e divertente, in cui si alterneranno passaggi nei boschi, sassaie, paraboliche, con difficoltà adattate alle diverse categorie concorrenti. Non mancherà la possibilità di rifocillarsi con cibi locali e di godere di paesaggi collinari rilassanti. La società organizzatrice coglie l’occasione per ringraziare l’Amministrazione Comunale, tutti gli Sponsor e soprattutto tutti i VOLONTARI che sostengono in diverso modo la realizzazione di questo Evento.

La manifestazione avrà inizio sabato 02 settembre con un circuito per le categorie di giovanissimi denominato EMILIA BABY CUP, a cui seguiranno le procedure di verifica tessere e prove del percorso per le gare previste per domenica.

 

La Vittoria Di Francesco Pirro Nel 20222

 

GRAN PREMIO INDUSTRIA CUOIO E PELLI

Nel consueto periodo di tanti appuntamenti ciclistici per i dilettanti in Toscana tra fine agosto ed inizio di settembre non può mancare il Gran Premio Industria del Cuoio e delle Pelli in programma sabato 2 settembre a S.Croce sull’Arno, gara nazionale giunta all’edizione n. 77. Anche quest’anno l’U.C. S.Croce presieduta da Federico Micheli organizzatrice della classica ha coinvolto tutti i Comuni del distretto conciario e della calzatura, da Fucecchio a San Miniato, Montopoli Valdarno, Castelfranco di Sotto e Santa Maria a Monte. Il percorso di 180 km, interessa da vicino i Comuni ricordati con l’intento di valorizzare anche l’aspetto paesaggistico, storico e culturale nelle cittadine, non sono solo importanti per l’aspetto industriale ma ognuna con proprie tradizioni. La partenza alle ore 12,30 dal Palazzetto delle Sport, la solita passerella per le vie del centro di S.Croce e quindi partenza ufficiale da via Brunelleschi dove è posto anche il traguardo finale. Nella prima parte un tratto in linea toccando Fucecchio, San Miniato (versante Fontevivo), la salita di Marti, quindi per tre volte la salita di via Costa a S.Maria a Monte al centro di un mini circuito lasciato il quale la corsa tornerà a S.Croce sull’Arno dopo aver percorso 75 km ed entrare sul tradizionale circuito di 15 km da ripetere 7 volte che prevede la salita di Poggio Adorno, il passaggio nella riserva naturale di Montefalcone, per tornare, attraverso la Bretella del Cuoio di nuovo a S.Croce S.Arno. Percorso molto ondulato e lungo, che alla fine (arrivo previsto poco prima delle 17) non potrà che laureare i più forti in gara per la quale è previsto uno spiegamento di servizi notevole con ben 90 volontari che saranno a presidio di bivi ed incroci su tutto il percorso, grazie alle varie Associazioni presenti sul territorio. Sono iscritti al 77° Gp Industria del Cuoio e delle Pelli 173 corridori con formazioni provenienti da tutta Italia e con 3 rappresentativa straniere U.C. Monaco (Principato di Monaco), la spagnola PC Baix Ebre e il team Wheelbase Cabtech dal Regno Unito.

 

 

IMG 20230828 WA0029

PEDALATA RIDE ALCANTARA

Domenica 3 settembre pedalata ecologica in fuoristrada nel Parco Fluviale dell'Alcantara con partenza da Castiglione di Sicilia, organizzata dalla ASD Etna Free Bike (www.etnafreebike.com) affiliata alla FCI dal 1989 e da allora promotrice dell'uso della bicicletta come mezzo per la scoperta del territorio. La manifestazione fa parte del circuito escursionistico siciliano MBH - Mountainbike Hikes (www.mbhtour.it) che consorzia diverse associazioni di ciclismo siciliane. Un'occasione per la scoperta del Parco fluviale dell'Alcantara e per la promozione ciclistica Federciclismo.

 

 

 

 

A Tuglie passerella per i giovanissimi under 13 con il Memorial Luigi Ria-Meeting Regionale Mtb FCI Puglia

Preparativi quasi al culmine per domenica 3 settembre a Tuglie per il Memorial Luigi Ria per giovanissimi dai 7 ai 12 anni con l’organizzazione della Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino. Agli onori delle cronache in questi ultimi tempi nella mountain bike a livello nazionale con gli esordienti Marco Sicuro e Walter Vaglio, il sodalizio giovanile tugliese ha voluto fare le cose per bene in questa vetrina dedicata ai giovanissimi senza lasciare nulla al caso e sicuramente, come le altre edizioni, sarà confortato da una massiccia presenza di baby atleti in virtù dell’abbinamento a prova del Meeting Regionale mtb oltre a far parte del Challenge Giovanissimi del Salento. Una giornata all'insegna del divertimento dove lo spettacolo è atteso a suon di pedalate su un percorso sterrato e sottobosco ad anello da ripetere più volte a seconda dell’età del baby partecipante su un percorso con prevalenza dello sterrato rispetto all’asfalto. Ritrovo alle 8:00 presso il campo sportivo comunale di Tuglie (strada provinciale Tuglie-Neviano) e inizio delle gare a partire dalle 9:45.