Dom02252024

Aggiornamento:11:06:58

Back Archivio Vetrina - Eventi Le eccellenze del ciclismo regionale pugliese premiate alla festa di San Ferdinando di Puglia

Le eccellenze del ciclismo regionale pugliese premiate alla festa di San Ferdinando di Puglia

festa fci puglia autorità con la sanferdinando e

 

 

La festa del ciclismo pugliese, sotto l’egida dell’omonimo comitato regionale della Federciclismo, ha celebrato i propri campioni e i protagonisti dell’anno solare 2015 a San Ferdinando di Puglia.

Alla premiazione che ha registrato un’ottima riuscita e una grande partecipazione di pubblico e di atleti nella Sala Auditorium della città sanferdinandese, sono intervenuti Pasquale De Palma (presidente della Federciclismo Puglia), Camillo Ciancetta (consigliere della Federazione Ciclistica Italiana), Lucia Trevisan (componente della commissione nazionale FCI paraciclismo), Emanuele Bombini (ex professionista e testimonial della festa regionale), Michele Lamacchia (sindaco di San Ferdinando di Puglia), Salvatore Russo (assessore allo sport di San Ferdinando di Puglia) e Giuseppe Pinto (presidente regionale Puglia del Comitato Italiano Paralimpico) che, nel corso dei loro personali interventi, hanno sottolineato come la regione Puglia abbia confermato il suo trend di crescita dell’attività sia nei numeri che nella qualità e nella quantità, attraverso la capacità, la perseveranza e l’impegno messo in campo da ogni singolo atleta e più in generale da ogni singola società tesserata sul territorio regionale.

festa fci puglia de facentis ciancetta bombini d

Con la conduzione della cerimonia a cura di Anna Difino e la presenza in platea di Ruggiero De Facentis (vice presidente vicario FCI Puglia), Giovanni Monaco (vice presidente FCI Puglia), Lorenzo Spinelli (presidente del comitato provinciale FCI Bari), Pino Marzano (responsabile struttura tecnica FCI Puglia), Sabino Piccolo (referente ciclocross FCI Puglia), Vito Annoscia (segretario FCI Puglia), Vincenzo Di Chiano (segretario commissione giudici di gara FCI Puglia), Guido Coccia (presidente del comitato provinciale FCI Foggia), Michele Laddomada (tecnico regionale FCI Puglia) e Anna Lagatolla (referente del settore paraciclismo FCI Puglia), l’ex professionista Emanuele Bombini è stato il gradito ospite d’eccezione: sanferdinandese di nascita, una vita dedicata al ciclismo con i suoi dieci anni nella massima categoria professionistica con una decina di vittorie e ben 6 partecipazioni in maglia azzurra ai Mondiali. Ancora ad oggi è tanta la riconoscenza dei suoi concittadini e il sentimento di affetto verso Bombini per dimostrare che non è stato e non sarà mai dimenticato dai suoi compaesani oltre a dare il proprio nome nell’intitolazione di una squadra di esordienti e giovanissimi.

festa fci puglia autorità con mazzone e melle

Assieme all’attività giovanile e al fuoristrada, il paraciclismo è stato ed è ancora ad oggi un altro dei tanti fiori all’occhiello dell’intero movimento regionale grazie ai suoi degni rappresentanti che, oltre a calarsi nella veste di atleti, sono prima di tutto “invincibili” contro ogni tipo di barriera a cominciare dal plurimedagliato e campione del mondo in carica Luca Mazzone, la rivelazione Leonardo Melle con la vittoria al campionato italiano senza dimenticare gli acclamatissimi Anna Grazia Turco ed anche l’assente giustificato Carlo Calcagni per motivi di salute.

Non sono mancati gli applausi e uno speciale incoraggiamento a una delle punte di diamante del ciclismo regionale juniores: Alessandro Monaco, al culmine di un’annata che lo ha visto indossare la maglia azzurra alla Corsa della Pace nonché partecipe ai tanti stage su pista e nella cronometro sotto l’osservazione dei tecnici federali ed anche del supervisore di tutte le nazionali Davide Cassani.

Strada, mountain bike, ciclocross, attività giovanile, ciclomaster e paraciclismo con la sfilata di ogni singolo protagonista dei campionati regionali e delle società più meritevoli, passando per i tanti amatori e master messisi in evidenza, a sintetizzare l’attività di un’intera stagione, la scorsa, e di un movimento ciclistico pugliese sempre più in salute, capace di regalare grandi soddisfazioni e risultati, con l’obiettivo di essere nuovamente protagonisti sulla scena agonistica anche per il 2016.

L’elenco completo dei premiati è consultabile al link http://www.federciclismopuglia.it/Public/Comunicati/2016/Com_04.pdf

www.federciclismopuglia.it