Back Archivio Vetrina - Eventi A Cittadella la premiazione del 10° Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron Progetto Giovani Juniores

A Cittadella la premiazione del 10° Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron Progetto Giovani Juniores

SCALCO

 

 

E' tutto pronto per la cerimonia delle premiazioni della 10^ edizione del Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron Progetto Giovani Juniores in programma domenica 16 ottobre nell'Hotel Ristorante Rometta di Cittadella, in provincia di Padova. Challenge che è stato vinto da Matteo Scalco, alfiere del team trevigiano Borgo Molino Rinascita Ormelle, che con 253 punti ha preceduto l'altro trevigiano Giovanni Zordan (Giorgione) con 140 e il milanese Dario Igor Belletta (GB Team Pool Cantù) con 136 punti. Ospite d'onore della cerimonia, sarà il campione della Slovenia, Matej Mohoric, punta di diamante del team Bahrain Victorious campione mondiale Juniores nel 2012, Under 23 nel 2013 e passato tra i professionisti nel 2014 vincendo, tra l'altro, una Milano-Sanremo e il Giro di Croazia. Insieme a lui, tra gli ospiti d'onore, anche il mitico Gladiatore Samuele Manfredi.

A Scalco, che è vicentino, sarà assegnata la bicicletta da corsa in carbonio realizzata dalla Wilier Triestina; Zordan riceverà il Trofeo Pedron Costruzioni Generali-Davide nel Cuore e il trolley della Roncato; mentre a Belletta andrà quello della Wilier Triestina e il trolley della Roncato. Premiati anche i direttori sportivi dei tre protagonisti: Cristian Pavanello e Carlo Merenti, tecnici del Borgo Molino Rinascita Ormelle che riceveranno rispettivamente il Trofeo Impresa SanSiro Milano e RB-Ronny Baron; mentre a Giuseppe Parolisi andrà il Trofeo Publinova e a Gianluca Bortolami il Trofeo Zanon Prefabbricati.

Tanti anche gli ospiti illustri a cominciare da Gianmarco Garofoli (Astana Development Team), Marco Frigo (Israel Cycling Academy) e Samuele Bonetto (Zalf Euromobil Fior).

"Abbiamo seguito per tutto l'anno e con tanto entusiasmo la decima edizione del Gran Premio Nazionale F.W.R. - ha raccontato con orgoglio Rino Baron - e vedere salire sul podio atleti come Scalco, Zordan e Belletta ci ha riempito d'orgoglio e dato la forza di proseguire sulla strada intrapresa nel 2012. Una categoria quella juniores che ci sta regalando tantissime soddisfazioni e ad evidenziarlo anche il loro passaggio tra i professionisti. Un evento che ci spinge a fare sempre meglio e che quindi confermo sin da ora l'edizione numero 11 del Superprestige per la stagione 2023".

Da rilevare che la Società Ciclistica F.W.R. Baron, attiva dal 1984, si è candidata per organizzare i Campionati Italiani Juniores del prossimo anno. Sono stati programmati per sabato 1 luglio per le donne e domenica 2 per i maschi grazie alla collaborazione delle Amministrazioni Comunali di Pieve del Grappa e di Fonte, in provincia di Treviso.

Da rilevare che in questa stagione Matteo Scalco - nato il 25 giugno 2004 - ha ottenuto cinque vittorie: a Montignoso nel 53. Trofeo Buffoni; a Corrubio di San Pietro in Cariano nella 23. Corrubio-Montecchio; a Loria nel 51. Gran Premio Sportivi di Loria; a Col San Martino nel 63. Trofeo Piva Junior Day e a Lugo di Grezzana nella Cronoscalata del Gran Premio Consorzio Marmisti. A loro vanno aggiunti anche 6 secondi e 5 terzi piazzamenti.

Francesco Coppola - FCI Veneto