Lun07222024

Aggiornamento:11:21:34

Back Aziende informano Abbigliamento Area Zero-D'Amico-Bottecchia pedala con calzature Crono

Area Zero-D'Amico-Bottecchia pedala con calzature Crono

 

 

Le fatiche della stagione 2015 sono appena terminate ma lo sguardo di Area Zero-D’Amico-Bottecchia è già tutto proiettato al 2016. La squadra italiana diretta dal team manager Ivan De Paolis ha il piacere di annunciare il nuovo accordo raggiungo con Crono cycling shoes.

Grazie a questa nuova partnership con il brand prodotto dal Sabena Calzaturifico di San Biagio di Callalta (TV), nel 2016 tutti i corridori della squadra avranno a loro disposizione le calzature Crono modello Futura2. Realizzata in microfibra ad altissima traspirabilità e leggerezza Futura2 con il suo mix perfetto di tecnologia, design, comfort e performance rappresenta il top di gamma della collezione strada firmata Crono. 

“Siamo molto soddisfatti per questa nuova partnership e ringraziamo la famiglia Stocco per la fiducia accordata alla nostra squadra” spiega il team manager Ivan De Paolis. “La scarpa rappresenta da sempre un aspetto fondamentale nell’economia globale della prestazione di un ciclista, è il punto di unione tra il corridore e la sua bici, tra l’uomo e il mezzo meccanico. Per questo motivo siamo felici di poter contare sulla professionalità e la qualità di un brand made in Italy di altissimo livello com Crono, che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nel mondo della calzatura sportiva”.

“La strada e le gare con le performance dei professioisti diventano il banco di prova idelae per testare, mettere a punto e perfezionare idee e soluzioni sempre nuove che vengono poi messe sul mercato a disposizone anche di tutti gli appassionati” sottolinea il titolare dell’azienda Stefano Stocco. “Abbiamo deciso con grande entusiasmo di sposare il progetto sportivo di Area Zero, una squadra giovane e, come la nostra azienda, tutta italiana che sta dimostrando passione, serietà e impegno nella sua attività. Nel 2016 pedaleremo assieme a loro con l’auspicio che questa nuova partnership possa portare a entrambe le parti importanti soddisfazioni”.