Ven10072022

Aggiornamento:10:16:04

Back Cicloturismo Manifestazioni Quattro percorsi per Nova Eroica Gran Sasso: lasciati conquistare dallo spettacolo delle bici e dal paesaggio appenninico abruzzese!

Quattro percorsi per Nova Eroica Gran Sasso: lasciati conquistare dallo spettacolo delle bici e dal paesaggio appenninico abruzzese!

 

 

Campo Imperatore e l’omonima Piana, Rocca Calascio, e il Santuario di San Giovanni Paolo II: luoghi ricchi di storia e di memoria che saranno sabato 17 settembre gli emblemi della prima edizione della Nova Eroica Gran Sasso dove la fatica sulla bicicletta sarà sicuramente ripagata dagli splendidi panorami, dai profumi della natura, dai sapori enogastronomici, dalla schietta e genuina ospitalità della gente dell’Appennino Abruzzese.

Uno spettacolo autentico che si prepara ad avvolgere i tanti appassionati delle due ruote con bici da strada e gravel su quattro percorsi alla loro portata e di puro sogno, anche per i meno allenati.

Nova Eroica Gran Sasso è un imperdibile appuntamento di sport con il turismo emozionale legato strettamente all’evento: un modo per congedarsi dall’estate al fresco del “gigante che dorme”!

PERCORSO CAMPO IMPERATORE 89 KM

Disegnato nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso, attraverso la sconfinata piana di Campo Imperatore, il “piccolo Tibet” d’Italia, il percorso presenta un dislivello importante, ma con salite sempre pedalabili e lunghi tratti di strade bianche. Ci si inerpica fino in alta montagna, per poi far ritorno tra i meravigliosi borghi di Santo Stefano di Sessanio, Castelvecchio Calvisio, Castel del Monte e Calascio, con la sua imperiosa Rocca a far da cornice, per assaggiare i famosi arrosticini e degustare un buon bicchiere di Montepulciano d’Abruzzo. Link https://eroica.cc/it/nova-eroica-abruzzo/campo-imperatore

GIRO DELLA ROCCA DI CALASCIO – KM 44

Questo tracciato permette di ammirare a pieno il fascino di questo antico castello - il più alto d’Italia – scoprendolo da più prospettive, attraverso vallate e altipiani. Un percorso fatto di dolci saliscendi, che attraversa gli antichi borghi di Santo Stefano di Sessanio, Castelvecchio Calvisio, Castel del Monte e Calascio, dove il tempo sembra essersi fermato. Link https://eroica.cc/it/nova-eroica-abruzzo/rocca-di-calascio

PERCORSO SANTUARIO DI GIOVANNI PAOLO II – 133 KM

Tracciato che racchiude tutto il Parco Nazionale del Gran Sasso solo per bici gravel. La Rocca di Calascio appena dopo lo start, tutta la piana di Campo Imperatore, il rifugio Racollo con i suoi sconfinati pascoli, il valico di Monte Cristo che ci proietta verso la Valle del Vasto. Strade bianche a scoprire prima la chiesa di S.Clemente e poi quella di S.Pietro della Ienca eretta oggi anche a Santuario di Giovanni Paolo II, Papa che in questi luoghi soleva ritirarsi in preghiera e passeggiare nei boschi. A seguire il Passo delle Capannelle, il Monte Stabbiata con i suoi tornanti bianchi fino alla piana di Collebrincioni. Verdi panorami appenninici da togliere il fiato, e poi ancora il borgo di Santo Stefano di Sessanio e Castelvecchio Calvisio …un percorso dalle forti emozioni. Link https://eroica.cc/it/nova-eroica-abruzzo/percorso-lungo-santuario-di-giovanni-paolo-ii

PERCORSO PIANA DI CAMPO IMPERATORE – 84 KM

Anch’esso solo per bici gravel, pedalando tra pura natura e un silenzio sterminato dei luoghi che circondano l’altopiano con le sue cime imponenti. Link https://eroica.cc/it/nova-eroica-abruzzo/percorso-medio-piana-di-campo-imperatore

Credit fotografico Paolo Silvestri