Lun04152024

Aggiornamento:06:40:39

Back Gran Fondo Gare Assolo di Manuel Senni alla Granfondo di Riccione

Assolo di Manuel Senni alla Granfondo di Riccione

 

 

E’ il monologo di Manuele Senni la foto copertina di questa 22esima edizione della Gran Fondo di Riccione che, sotto un sole primaverile, ha visto allinearsi sul traguardo di viale Ceccarini quasi settecento ciclisti.

In prima fila, per dare il “benvenuto” a tutti i partecipanti, la sindaca di Riccione Daniela Angelini. Al suo fianco anche la giornalista Mediaset Stefania Andriola, Madrina della “Woman on Bike” andata in scena ieri.

E, a proposito di guest-star, questa edizione della Gran Fondo ha davvero fatto le cose in grande invitando quattro nomi di straordinario appeal: il due volte iridato Gianni Bugno, Dmitrij Konyšev (vincitore di quattro tappe al Giro), Fabiana Luperini vincitrice di un Tour de L'Aude, cinque Giri d'Italia e tre edizione del Tour de France femminile e l'ex professionista toscano Massimiliano Lelli.

Numeroso anche il pubblico di appassionati e di curiosi che ha affollato gli stand del Bike Village. Per quanto riguarda la gara, invece, netto successo per il cesenate Manuel Senni (Team Crainox) che ha letteralmente dominato la corsa, allungando dopo pochi chilometri di gara e chiudendo braccia al cielo e in perfetta solitudine la sua prestazione con il tempo di 2 ore, 37 minuti e 58 secondo. Al secondo posto, staccato di un minuto e 41 secondi, Ivan Martinelli (Hair Gallery Cycling Team) che ha regolato in volata Mikel Demiri (Mg.K Vis Promotech). Ai piedi del podio anche Alessandro Frangioni (And Vibrata Bike) e il compagno di squadra di Senni, Pietro Sarti.

Tra le donne secondo successo consecutivo per la forlivese Giulia Medri (Mg.K Vis Promotech) che, con il tempo di 3 ore 19 minuti e 44 secondi, ha regolato sul traguardo Michela Bergozza (Scatenati) e Lisa De Cesare (Team Cingolani). Una caduta a pochi metri dal traguardo ha invece negato a Caterina Bello (Team Pedale Elettrico) la conquista del terzo posto tra le donne.

 

Le classifiche della granfondo sono consultabili qui

https://www.endu.net/it/events/granfondo-riccione-2/results