Mer06192024

Aggiornamento:10:31:03

Back Gran Fondo Team A Camerino poker di maglie tricolori per l’HG Cycling Team nella granfondo alla Terre dei Varano con D’Ascenzo, Celani, Scotti e Zappacosta

A Camerino poker di maglie tricolori per l’HG Cycling Team nella granfondo alla Terre dei Varano con D’Ascenzo, Celani, Scotti e Zappacosta

 

 

Continua a raccogliere consensi l’HG Cycling Team in questo mese di giugno caratterizzato dai campionati italiani e dall’innesto in organico di un nuovo atleta: il lucano Danilo Celano.

A far da padroni nella specialità granfondo a Camerino durante la Terre dei Varano proprio il neo arrivato che alla sua prima gara con la nuova casacca: fuga e vittoria nel percorso lungo battendo Alessandro Frangioni, alle sue spalle quarto posto assoluto di Ivan Martinelli che si è visto soffiare il terzo posto da Federico Pozzetto.

Per l’assegnazione dei titoli italiani granfondo sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, sono stati ben quattro: Stefano Scotti tra i master 2, Emidio Celani tra i master 4 (il suo primo in assoluto dopo un lungo inseguimento durato una dozzina di anni), Vladimiro D’Ascenzo tra i master 5 e anche per Valeria Zappacosta (master donna 1), suggellando un periodo memorabile per lei dove si è laureata di recente campionessa italiana cronometro e nella gara in linea. Oltre ai quattro titoli tricolori, da evidenziare un secondo posto di categoria master 2 per Federico Scotti alle spalle del fratello Stefano che è detentore della maglia tricolore.

Per coloro che non sono stati impegnati alla Terre dei Varano, l’occasione per correre l’ha offerta il Trofeo Giovanni Fasciani con il decimo posto assoluto di Stefano Ficcadenti nella fascia dei meno giovani e il quarto di Andrea Pierangelini tra i più giovani.

Ha accarezzato il podio il giovane Giammario Conti che si è classificato al quarto posto assoluto nella gara esordienti primo anno Memorial Marchionni-Trobbiani a Casette d’Ete.