Lun04152024

Aggiornamento:06:40:39

La Marathon del Parco Monti Ausoni fa il pienone a Fondi

 

 

Grosso successo organizzativo per l’edizione numero 26 della Marathon dei Monti Ausoni – Lago di Fondi che si è svolta Domenica scorsa a Fondi. Per l’Asd Cicloamatori Fondi è stata una giornata di gran lavoro onorata dalla presenza di quasi 600 biker arrivati da tante regioni. La gara faceva parte del circuito Centro Italia Race Mtb Cup e di quello del Trofeo dei Parchi Naturali. Nella prova più lunga, il percorso Marathon sui 72 chilometri, soluzione con un insolito sprint che ha visto prevalere il pugliese Vittorio Carrer (Fusion Bike), davanti a Roberto Semeraro (Team Eracle), Francesco Mignoli (Bike Sport Team), Adriano Luciano (Becycle Club-Lucky Team) e Gianfranco Monteleone (Bike 1275). Fra le donne successo della lituana Greta Karasiovaite (DMT Racing Team by Marconi) che ha preceduto di mezzo minuto Mara Parisi (Bike Sport Team) e la campionessa italiana Greta Recchia (Happy Bike). Nel percorso medio di 59 km doppietta del Team Nuova Avir con Concetto Gianni e Sebastiano Iannello nelle prime due posizioni. In terza posizione lo junior abruzzese Andrea Musilli (Team Belvedere).

Nella fascia rosa primato per Marcella Di Fiore (Center Bike) davanti alla junior Sofia Flumeri (Cycling Café) e Tullia Galliano (Bike Sport Team). Terza gara di giornata quella del Gravel che assegnava le maglie di Campione Regionale Lazio. Ad imporsi nella prova assoluta il pluricampione Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli) mentre per i titoli laziali oltre a Massimo Folcarelli (fascia 3) se li sono aggiudicati: Matteo Piacentini (Team Bike Palombara Sabina) per la fascia 1; Gianluca Pitocco (Maximo Bike Lab Team Astolfi) per la fascia 2; Armando Mattacchioni (Center Bike) per la fascia 4; Giorgia Fraiegari e Tamara Merolle della Fiormonti Team per le Donne. Presenti alla manifestazione i vertici del Comitato Regionale con il Presidente Maurizio Brilli, il vice Tony Vernile, il consigliere Alfio Sciuto e il presidente della Struttura Fuoristrada Luca Adipietro. Per il Comitato provinciale di Latina immancabile come sempre il presidente Massimo Saurini. Tutti si sono complimentati con Gino Marcantonio, che fra l’atro è anche consigliere del CP Latina, e il suo staff per la ricca giornata di ciclismo fuoristrada che è stata allestita. Dal canto suo il presidente dell’Asd Cicloamatori Fondi ha ringraziato tutti quelli che gli hanno permesso di portare a termine l’impresa ed in particolare i volontari che hanno prestato la loro opera e tutte le associazioni e gli enti che hanno dimostrato di credere nell’iniziativa, a cominciare dal Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi che ha ospitato gran parte del percorso.