Sab02242024

Aggiornamento:10:48:40

Trofeo Multidisciplina: il borgo di Ancarano scopre il fascino della mountain bike con la seconda edizione della XCO V Regio

 

Continua incessante in questi giorni l'attività della scuola di Ciclismo Area 259 in Val Vibrata che sta per mettere in cantiere un’altra manifestazione che ricade nel format Trofeo Multidisciplina: la seconda edizione della XCO V Regio.

Il nome della manifestazione è ispirato alla storia e agli insediamenti degli antichi romani nel territorio della Val Vibrata in cui si trovano la chiesa di Santa Maria a Vico e altri siti di interesse storico.

Quello di domenica 16 luglio, è un evento che promette di tener vivo l’interesse di tutti gli appassionati delle ruote grasse e non solo che converranno ad Ancarano, merito del patrocinio dell’amministrazione comunale di Ancarano, in sinergia con Federciclismo Abruzzo e le associazioni Fonte Collina-Studio Latini, Abmol Eventi e Bike Academy Abruzzo.

Il percorso a circuito di 3,2 chilometri è articolato con un passaggio dentro il borgo tra asfalto e pavè e si svilupperà nelle campagne circostanti con 90% di sterrato (in pieno periodo di mietitura) e con passaggi tecnici dove si esaltano la guidabilità della bicicletta, l’equilibrio e la forza tra contropendenze e piccoli avvallamenti.

Il cronoprogramma giornaliero prevede il ritrovo alle 7:00 in via Roma dinanzi al Municipio, la partenza da via Circonvallazione alle 9:30 per esordienti e allievi, alle 10:45 le categorie juniores, open e amatori (solo per i master assegnazione delle maglie di campione regionale FCI Abruzzo cross country) con traguardo fissato in via Roma.