Mer06072023

Aggiornamento:02:47:56

La Mtb Santa Marinella fa il pieno di risultati alla Sei Ore dell’Ecologia

 

 

Un altro fine settimana consegnato agli archivi per la Mtb Santa Marinella che ha raccolto bei risultati con il suo nutrito gruppo di atleti che spaziano tra il fuoristrada e la strada.

Sono stati sei gli atleti del team santamarinellese che hanno optato per la Sei Ore dell’Ecologia a Viterbo, prima prova stagionale dell’Endurance Prestige Italy a carattere nazionale e del circuito endurance ECS Tour del CSI Lazio dove la Mtb Santa Marinella sarà presente nei rispettivi calendari con l’organizzazione dell’ultima prova il 22 ottobre a Ostia Lido (pineta di Castelfusano).

Sugli sterrati del viterbese si sono fatti notare Lorenzo Borgi con una brillante affermazione di categoria tra i master 7, Andrea Somma terzo tra i master 4, Gianluca Piermattei terzo tra i master 5, Emanuele Zena settimo tra i master 5, Claudio Pellegrini decimo tra i master 6 e Renato Remoli quinto tra i master 7.

Stefano Martinelli ha rappresentato i colori neroverdi fluo alla Granfogravel a Medole, in Lombardia, coprendo 54 chilometri con il quinto posto di categoria in un tracciato reso ancora più esigente dal fango.

Anche gli stradisti hanno voluto mettersi in evidenza al Memorial Nonno Bruno Sanetti-Colonnello Faraglia a Vetralla, gara che ha fatto registrare due terzi posti di categoria per Fabio Risoluti (master 5) e Pierluigi Stefanini (master 6).