Mar06252024

Aggiornamento:05:36:20

Back Strada Gare Lo junior ravennate Samuel Gualtieri vince a Sant’Egidio alla Vibrata

Lo junior ravennate Samuel Gualtieri vince a Sant’Egidio alla Vibrata

 

 

Il romagnolo Samuele Gualtieri (Team General System) ha conquistato la sua prima vittoria in carriera, con arrivo in solitaria, a Sant’Egidio alla Vibrata nel 4° Memorial Donnino, 3° Memorial Marino Marcozzi, 2° Memorial Albino Di Matteo e 2° Trofeo Bar Roma. Sul traguardo finale ha preceduto la coppia australiana della Welwka Team formata da Clark e Sims.

A questa manifestazione hanno preso parte 83 corridori in rappresentanza di 21 formazioni. Si è gareggiato sulla distanza di 109,2 km ricavati in un anello di 8,4 km da ripetere 13 volte.

Cronaca – Dopo una fase interlocutoria con il traguardo volate vinto da Sims davanti a Scottoni la corsa esplodeva e nel finale si formava al comando un drappello di 16 corridori. Al nono giro dei tredici in programma, esattamente al km 75,6 dal gruppo di testa evadevano Clark, Gualtieri e Patuelli che transitavano con un vantaggio di 20” sugli altri e 2’11” sul gruppo. Più tardi, Patuelli perdeva contatto dalla testa della corsa e rimanevano in due al comando: Gualtieri e Clark. I due di comune accordo attaccavano il GPM posto al penultimo giro con Gualtieri che riusciva ad avere la meglio su Clark. Dietro molto attivo Pizzi (ASD G.S.Gulp Pool Val Vibrata) con Attolini (Mario De Cecco – Logistica Ambientale) e Sims (Welwka Team). Al suono della campana i due battistrada erano saldamente al comando. Nell’ultima salita di Ancarano Gualtieri riusciva a staccare Clark e a presentarsi in solitaria sul traguardo finale vincendo a braccia alzate. A 10” giungeva Clark, a 50” Sims, poi Attolini che con il quarto posto si laureava campione Regionale FCI Abruzzo. Quinta piazza per il corridore di casa Pizzi. Ottima l’organizzazione che ha visto alla premiazione finale anche la presenza del Sindaco di Sant’Egidio Elicio Romandini e il Vice Presidente Regionale FCI Abruzzo Gabriele Di Meco insieme al Presidente FCI Teramo Maurizia Corradetti.

 

 

Ordine di arrivo

1° Samuel Gualtieri (Team General System) in 2h 38’ alla media oraria di 41,468

2° Jack Clark (Welwka Team) a 10”

3° Oliver Sims (Welwka Team) a 55”

4° Luca Attolini (Mario De Cecco – Logistica Ambientale) a 1’02”

5° Nicolò Pizzi (ASD G.S.Gulp Pool Val Vibrata)

6° Fabrizio Laino (Welwka Team)

7° Matteo De Angelis (Zero 24 Cycling Team)

8° Pietro Scotttoni (Vangi Il Pirata Sama Ricambi)

9° Diego Buti (Vangi Il Pirata Sama Ricambi)

10° Luca Patuelli (Sidermec F.lli Vitali)