Mar06182024

Aggiornamento:11:12:51

Back Strada Presentazioni Ultimi preparativi per la Per Sempre Alfredo da Firenze a Sesto Fiorentino

Ultimi preparativi per la Per Sempre Alfredo da Firenze a Sesto Fiorentino

 

 

Saranno 124 i corridori al via della terza edizione della gara "Per sempre Alfredo", che si correrà domani, domenica 19 marzo, con partenza da Firenze (nel suggestivo scenario di Piazzale Michelangelo) e arrivo a Sesto Fiorentino. La corsa che ricorda lo storico commissario tecnico della nazionale italiana Alfredo Martini, organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia di Adriano Amici a fianco del gruppo promotore guidato da Matteo Miano, vedrà al via 19 squadre tra le quali tre World Teams.

Partenza alle 12.10, con 190 km totali da percorrere. Sarà Piazzale Michelangelo, l’affascinante balcone su Firenze, da cui si può ammirare uno dei panorami più belli del mondo, ad ospitare il foglio firma e la partenza. I primi chilometri scorrono lungo la vallata del fiume Arno fino a Pontassieve. Si imbocca poi la vallata del fiume Sieve, addentrandosi sempre di più nella caratteristica campagna toscana, tra dolci colline e piccoli borghi. Si passerà, dopo aver toccato Dicomano e Vicchio, da Borgo San Lorenzo. Qui si farà ingresso in un primo circuito, di 15,2 km, che toccando Scarperia e San Piero a Sieve poterà la corsa a lambire per due volte il famoso Mugello Circuit. Nell’ambito del circuito saranno collocati i primi due traguardi volanti di giornata: Aquila Energie al km 59.8 e Azienda Agricola Palagiaccio al km 65,9.

Scendendo dalle dolci colline, si passa accanto al Lago di Bilancino prima di raggiungere Barberino del Mugello. Subito dopo inizia la salita che in circa 5 km porta nei pressi di Montecarelli, in vetta alla quale è posto un traguardo valido come gran premio della montagna (al km 97). La discesa riporta verso il lago di Bilancino, costeggiato a lungo prima di imboccare la salita delle Croci di Calenzano; questo passaggio sarà valido come gpm.

Una lunga discesa, su strada molto ampia, sinuosa nella prima parte e con lunghi rettilinei nella seconda, condurrà fino alla periferia di Calenzano, per poi fare ingresso nel centro abitato, immettendosi nel circuito cittadino, teatro del gran finale della corsa. Si dovrà affrontare una prima volta la salita di Via Baroncoli, non lunga ma decisamente impegnativa. Superato il valico, valido come gpm, altrettanto impegnativa si presenta la discesa, caratterizzata da 6 tornanti in rapida successione, prima di distendersi verso Sesto Fiorentino e condurre al primo passaggio sulla linea del traguardo, posto in Via Giuseppe Garibaldi. Da questo punto iniziano i 2 giri completi del circuito finale, che misura 23 km, e si sviluppa tra i comuni di Sesto Fiorentino e Calenzano; immediatamente dopo il traguardo, la corsa percorrerà Via Giusti, transitando proprio dinanzi all’abitazione di Alfredo. La prima parte del circuito è sostanzialmente pianeggiante, ma piuttosto ricca di curve, e prevederà, lungo il primo dei 2 giri previsti, l’ultimo traguardo volante di giornata (km 150,3), mentre la seconda parte, caratterizzata dalla salita di Via Baroncoli, e dall’ultimo GPM al km 159,2, lascia spazio a qualsiasi tipo di soluzione finale, con un ultimo giro dall’esito assolutamente imprevedibile.

La gara gode del patrocinio della Regione Toscana, della Città Metropolitana di Firenze, del Comune di Firenze, del Comune di Calenzano, dell’Unione Pedemontana dei Comuni del Mugello e del Comune di Sesto Fiorentino.


>> Clicca qui per scaricare la guida della "Per Sempre Alfredo" 2023 <<

>> ELENCO PARTENTI <<