Lun04152024

Aggiornamento:06:40:39

Back Strada Presentazioni Primi colpi di pedale 2024 per il ciclismo su strada lucano: a Baragiano ecco la Medaglia d’Oro Santissima Annunziata

Primi colpi di pedale 2024 per il ciclismo su strada lucano: a Baragiano ecco la Medaglia d’Oro Santissima Annunziata

 

 

Proseguendo in quella che è divenuta una consolidata tradizione il giorno di Pasquetta, Baragiano si appresta ad accogliere lunedì 1 aprile la Medaglia d’Oro Santissima Annunziata per la 62°volta e riservata alla categoria allievi (15-16 anni).

È la classica più longeva del movimento ciclistico lucano e si articola su un tracciato di circa 65 chilometri: partenza ufficiosa alle 14:45 da Baragiano paese, il via ufficiale alle 15:15 da Baragiano scalo con cinque giri di 6,9 chilometri cadauno nella zona industriale. A seguire un segmento di percorso di circa 19 chilometri che porta la gara a scollinare al gran premio della montagna (bivio SP62 santuario S. Gerardo Maiella GPM), altro passaggio a Baragiano Scalo per compiere un nuovo circuito nella zona industriale e raggiungere Baragiano paese con traguardo in ascesa (conclusione prevista alle 17:00 circa).

Il comitato organizzatore dell’Ascd Baragiano Pedala Finalmente sta lavorando con impegno per questa 62°edizione intitolata alla memoria di Pasquale Massa, Donato Russillo, Giuseppe Mitro e Nicodemo Macrifugi (compianto presidente del comitato regionale Basilicata della Federciclismo).

Storicamente la gara ha sempre riscosso ampi consensi e il più lusinghiero dei successi sul piano tecnico-agonistico. A dimostrarlo sta il fatto che la Medaglia d’Oro Santissima Annunziata ha sempre richiamato alla partenza corridori da ogni parte d’Italia e consacrato corridori che sono arrivati al professionismo negli ultimi tempi come Alessandro Verre (vincitore nel 2019 e  attualmente professionista con la squadra francese dell’Arkea B&B Hotels), Alessandro Monaco (a segno nel biennio 2015-2016 e oggi in attività con il Team Corratec-Vini Fantini) e Martin Marcellusi (vincitore nel 2018 e in forza con la VF Group Bardiani CSF Faizanè) solo per citarne alcuni.

A Baragiano sono attesi sulla linea di partenza una sessantina di corridori in rappresentanza di quindici società: Team Alto Bradano, Ciclo Team Valnoce, Motostaffette Potenza (Basilicata), Asd 1 Dente in Più-Piccole Canaglie-Spes, Fusion Bike, Team Go Fast-Puglia-Aradeo, Andria Bike, Teens-OP Bike (Puglia), Amicisuperski, Flessofab (Campania), Velosport Ferentino-Ciclisti Sorani, (Lazio), Team Toscano-Giarre, Cycling Team Nizzoli-Almo, Naturosa Bike&Co Ragusa e Team Doctorbike 25 (Sicilia).