Dom07142024

Aggiornamento:08:50:06

Back Strada Presentazioni La provincia di Lucca pronta per i Campionati Italiani Giovanili 2024

La provincia di Lucca pronta per i Campionati Italiani Giovanili 2024

 

L’anello alle porte di Lucca, con la salita di San Martino in Vignale per le giovani speranze del ciclismo femminile; l’impegnativo ‘otto’ di Altopascio, con lo strappo di Montecarlo, per gli Esordienti e gli Allievi; saranno questi gli scenari dei Campionati Italiani Giovanili su Strada 2024, in programma sabato 6 e domenica 7 luglio, e che vedranno circa 800 atleti delle categorie esordienti e allievi (maschili che femminili) andare a caccia delle sei maglie tricolori messe in palio nel weekend toscano (photocredit Flaviano Ossola).

Archiviati con gli exploit di Elisa Longo BorghiniAlberto Bettiol gli Italiani delle categorie Elite, per gli appassionati toscani è ora di tornare in strada per ammirare le gesta delle categorie giovanili.

Ad aprire il programma tricolore giovanile sarà il Gs Capannori che ha scelto una location niente male per dare il via alle prove riservate alle categorie Donne Esordienti 1° e 2° anno e delle Allieve: per loro, infatti, il km 0 sarà di fronte alle Mura di Lucca.

Luogo ideale per scattare una foto che resterà nell’album dei ricordi di tutte le atlete convocate (che correranno con le maglie delle rappresentative regionali), le quali potranno scoprire durante la trasferta le bellezze di una città tra le più caratteristiche d’Italia, con il centro storico interamente racchiuso nelle Mura cinquecentesche.

Oltre alle atlete (la cui start list verrà ufficializzata venerdì), sarà una giornata memorabile anche per il Gruppo Sportivo Capannori, che vede coronare con l’organizzazione delle tre prove tricolori femminili il suo impegno nel ciclismo giovanile, che l’ha visto arricchire il suo vivaio con la squadra delle Donne Esordienti e che negli ultimi due anni ha promosso una ventina di manifestazioni giovanili.

Tutte le informazioni sul percorso, l’altimetria e le gare sono consultabili sulla guida tecnica

Il programma delle gare femminili

Donne Esordienti 1° anno
Km: 38,5
Partenza alle 9:00 da via delle Tagliate 2
Arrivo intorno alle 10:15 in via delle Tagliate 2

Donne Esordienti 2° anno
Km: 51,3
Partenza alle 11:15 da via delle Tagliate 2
Arrivo intorno alle 13:00 via delle Tagliate 2

Donne Allieve
Km: 71,3
Partenza alle 14:30 da via delle Tagliate 2
Arrivo intorno alle 17:00 via delle Tagliate 2

Sulla via Francigena verso la maglia tricolore

Non meno suggestiva sarà la location che domenica ospiterà le tre prove maschili: Altopascio era ed è una delle tappe della via Francigena, percorso che ogni anno viene percorso da circa 50 mila pellegrini. Domenica saranno invece circa 300 ragazzi dai 13 ai 17 anni ad andare a caccia di gloria e a fare i conti con un percorso che sarà caratterizzato dallo strappo di Montecarlo, da ripetere più volte a seconda della categoria (la start list sarà diramata sabato).

Regia organizzativa, in questo caso, a cura della Unione Sportiva Marginone Toscogas, che ha deciso di dedicare alla memoria dell’indimenticato Franco Ballerini la rassegna tricolore.

Tutte le informazioni sul percorso, l’altimetria e le gare sono consultabili scaricando la guida tecnica

Uno scatto dei Campionati Italiani Giovanili 2023 – credit Flaviano Ossola

Il programma delle gare maschili

Esordienti 1° anno
Km: 40,3
Partenza alle 9:00 da via Mammianese Sud, Marginone
Arrivo: intorno alle 10:15 da via Mammianese Sud, Marginone

Esordienti 2° anno
Km: 47,5
Partenza alle 11:30 da via Mammianese Sud, Marginone
Arrivo intorno alle 13:00 in via Mammianese Sud, Marginone

Allievi
Km: 74
Partenza alle 15:00 da via Mammianese Sud, Marginone
Arrivo intorno alle 17:00 in via Mammianese Sud, Marginone