Lun06242024

Aggiornamento:10:11:45

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada e fuoristrada sabato 23 settembre 2023

News da ciclismo su strada e fuoristrada sabato 23 settembre 2023

 

TEAM COLPACK BALLAN CSB

Prima di iniziare con i convocati ecco una bella notizia che arriva dalla pista dove Samuel Quaranta e Davide Boscaro, impegnati in una trasferta di Brno (Cecoslovacchia) con la rappresentativa nazionale su pista, si sono aggiudicati la prova Madison. Una bella soddisfazione personale e per il team Colpack Ballan CSB che da sempre crede nella pratica anche dello sport del tondino.

Dopo l’annullamento della gara a tappe Adriatica Ionica Race, il team di Antonio Bevilacqua, del presidente, Beppe Colleoni e delle famiglie Ballan e D’Aprile, cambia programmi e si concentra, già da sabato 23 sul Gran Premio Varignana,  gara ciclistica nazionale per Elite e U23, organizzata nell’area metropolitana di Bologna.

In gara, guidati da Gianluca Valoti e Rossella Dileo, ci sono Novak, Nespoli, O’Connor, Ambrosini, Bracalente, Kajamini.

Alcuni giorni più tardi, il 26, si va a Terranuova Bracciolini, provincia di Arezzo, per la 52^ Ruota D’Oro. In gara, questa volta ci sono Ambrosini, Kajamini, Novak, Meris Bracalente con sempre DS il duo Valoti- Dileo.

Già selezionati anche gli atleti che prenderanno il via al Tour of Instambul, corsa a tappe livello 2.2 di 4 giorni, che si tiene in Turchia dal 28 settembre. Questa volta a guidare il team, Antonio Bevilacqua.
Si tratta di una corsa che prevede diverse soluzioni tecniche e per questa ragione il roaster è decisamente completo con uomini veloci come Boscaro, Persico e Quaranta, alternati ad altri per frazioni più dure come Casalini, Masciarelli, Romele e Volpato.

Da segnalare che oggi Ale Romele era impegnato nella prova in linea dei Campionati Europei dove è giunto 55° a 2′:02″ dal vincitore, il danese Pedersen.

 

 

EVA LECHNER - ESORDIO STAGIONALE CICLOCROSS

Eva Lechner ha da poco concluso la stagione della mountain bike ed è già pronta a voltare pagina e aprire quella relativa al ciclocross. Sarà in gara domenica 24 settembre in località Bagnoli di Cadoneghe (periferia di Padova) nella prima prova dello storico circuito “Trofeo Triveneto di Ciclocross”. Alla vigilia della gara queste le impressioni della plurititolata trentottenne bolzanina. “Prima di tutto devo ringraziare il Trinx Factory Team, il mio allenatore Luca Bramati, la moglie Elena, lo staff e tutti gli sponsor che mi hanno dato modo di gareggiare nella mountain bike e di affrontare anche la nuova avventura nelle gare Marathon. Ora riparto nel ciclocross con una nuova formazione, l’Ale Cycling Team di Modena, diretta da Milena Cavani. Ho corso con lei quando era alla fine della sua carriera ed io ero agli inizi, mi ha contattato e ho accettato con entusiasmo la sua proposta. Non vedo l’ora di cominciare, ho stimoli nuovi e tantissima voglia di fare una buona stagione e ricambiare la fiducia che il team mi ha accordato. Fisicamente mi sento pronta, c’è l’incognita della prima gara della stagione e quindi sarà tutto da scoprire, tra l’altro non ho mai corso a Cadoneghe e quindi anche il tracciato per me è una novità”.

 

FCI Marche: in arrivo il Trofeo VPM Distribuzioni per giovanissimi e la Granfondo Città di Urbania di mountain bike

PORTO SANT’ELPIDIO – Sta per essere varato il Trofeo VPM Distribuzioni a Porto Sant’Elpidio sabato 23 settembre a cura dell’UC Porto Sant’Elpidio per giovanissimi dai 7 ai 12 anni. Come nelle due scorse edizioni, un gran numero di ciclisti in erba è atteso ad animare il lungomare centro della città elpidiense su un circuito di 900 metri completamente chiuso al traffico.  Il ritrovo è fissato alle 13:30 in via Trieste di fronte allo Chalet Guneson con la prima partenza prevista alle 15:00.

URBANIA – Tutta nuova di zecca la Granfondo Città di Urbania che si prepara ad andare in scena domenica 24 settembre. Ad organizzare l’evento il sodalizio Zeroemezzo Racing Team con Urbania che diventa il centro nevralgico del ciclismo fuoristrada. Con partenza alle 9:30 dal Parco Ducale, ciascun partecipante può scegliere due differenti percorsi: il lungo da 43 chilometri e 1.600 metri di dislivello ed il corto da 30 chilometri e 1.100 metri di dislivello. Quest’ultimo sarà aperto anche ai cicloturisti ed alle categorie agonistiche esordienti ed allievi. Anche in caso di maltempo, annunciato per domenica, gli organizzatori hanno predisposto un tracciato leggermente ridotto ma interamente fattibile.

 

A Vieste appuntamento sabato 23 settembre con il Challenge XCO Mtb Puglia e la Cross Country Acquaviva Bike Park

Per l’organizzazione dell’Asd Gargano Bike, si sta per alzare il sipario a Vieste sulla prima edizione della Cross Country Acquaviva Bike Park in programma sabato 23 settembre. Il percorso si snoda all’interno della proprietà dell'azienda agricola Acquaviva in località Iaccio Spina a Vieste tra alberi di pino d’Aleppo e grandi ulivi secolari, alternati alla tipica macchia mediterranea. L’ultima gara della stagione 2023 in seno al Challenge XCO Puglia prevede la partenza alle 15:00, il percorso in sterrato in single track di circa 4 chilometri con salita di 2 chilometri su carrabile, una discesa tecnica e un dislivello positivo di 150 metri a giro. Questa gara assume un’importanza particolare perché oltre alle gare dei grandi e degli agonisti ci sarà spazio anche ai più piccoli con un’anteprima al mattino a loro dedicata e che vede coinvolta nel dietro le quinte l’Asd Grotta San Michele. Il tutto sempre sabato 23 all’interno dell’azienda agricola Acquaviva con inizio alle 13:00 per la gara di short track per i giovanissimi dai 7 ai 12 anni.

 

FCI Marche: il 24 settembre allievi ed esordienti in sella con la Sarnano-Recanati, il Trofeo Gammaplastik e la Coppa Beata Vergine Addolorata

SARNANO/RECANATI – Ferve l’attività ciclistica di fine stagione negli ambienti in seno all’Associazione Ciclistica Recanati, nell’attesa dell’ormai tradizionale ed ambito appuntamento agonistico con la Sarnano-Recanati. Allievi in gara domenica 24 settembre sulla distanza di 94 chilometri con partenza alle 14:00 da Sarnano (Palazzetto dello Sport), transito della corsa a Passo Sant’Angelo, Passo San Ginesio, Abbadia di Fiastra, Stazione di Pollenza, Tolentino, Passo di Treia, Villa Potenza, Sambucheto. Il primo passaggio a Recanati è previsto intorno alle 15:40, passaggio per le località di Spaccio Fuselli, Chiarino, Romitelli e la Svolta per poi risalire sulla SP77 passando per la seconda volta nella frazione Le Grazie fino all’arrivo (16:30 circa) nella centralissima Piazza Leopardi ad accogliere il vincitore. La 33°edizione contempla 94 iscritti in rappresentanza di 19 squadre da Marche, Emilia Romagna, Umbria, Lazio e Abruzzo.

CAMPOCAVALLO DI OSIMO – Due gare per esordienti di singolare interesse, domenica 24 settembre, sulle strade di Campocavallo di Osimo per il Trofeo Gammaplastik e la Coppa Beata Vergine dell’Addolorata con il Club Ciclistico Campocavallo a mettere in cantiere l’organizzazione dell’evento. Il ritrovo (alle 13:00), partenza ed arrivo sono collocati in Via Bachelet. Gli esordienti di primo anno (Trofeo Gammaplastik) si sfideranno per 38,5 chilometri a partire dalle ore 14:30 ripetendo 5 volte un anello di 7,7 chilometri mentre quelli di secondo anno (Coppa Beata Vergine Addolorata) con partenza fissata alle 16:00 e la percorrenza di 6 giri del medesimo circuito per complessivi 46,2 chilometri. A questa competizione per esordienti sono iscritti una ventina di atleti del primo anno e una trentina del secondo, in rappresentanza di diversi team provenienti da Marche, Emilia Romagna, Umbria e Abruzzo.