Mar06252024

Aggiornamento:05:36:20

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada e fuoristrada 17 maggio 2024

News da ciclismo su strada e fuoristrada 17 maggio 2024

 

 

METAPONTO BORGO – Riparte a pieno ritmo l’attività del sodalizio bernaldese Re-Cycling. A Metaponto Borgo, è la volta dei giovanissimi under 13 aprire il calendario 2024 delle gare, pronti a cimentarsi sabato 18 maggio all’evento Trofeo Abilità del Borgo. Un appuntamento stimolante e divertente con una prova di abilità per le fasce di età tra i 7 e i 12 anni, il tutto avrà luogo presso la palestra comunale in via dei Giochi Olimpici con ritrovo alle 16:00. L’importanza di questo appuntamento è data dall’abbinamento come prima prova del campionato regionale società giovanissimi FCI Basilicata.

VILLA D’AGRI – La nuova attività del sodalizio Velo Club Villa d’Agri coincide con l’organizzazione della Coppa San Berardino in programma domenica 19 maggio a Villa d’Agri. Gioventù under 13 sui pedali che dovranno cimentarsi in una gara su strada a circuito con diversi blocchi di partenza a seconda delle categorie di ogni baby partecipante (ritrovo alle 15:00 presso bar Roma e inizio alle 16:00), il tutto rientrante nel campionato regionale società giovanissimi FCI Basilicata come seconda prova.

 

 

 

 

 

 

 

 

EVA LECHNER - ITALIA BIKE CUP

Sabato 18 maggio Eva Lechner sarà in gara a Courmayeur per la quarta prova del circuito Italia Bike Cup 2024. La bolzanina del Centro Sportivo Esercito è legata alla splendida località sciistica della Valle d’Aosta in quanto nella sua lunga e decorata carriera ha conquistato a Courmayeur il titolo di campionessa italiana nel 2016. “Il percorso di gara lo conosco e mi piace – spiega la trentottenne pluricampionessa -, nella prima parte è veloce, poi ci sono degli strappi e la parte del sottobosco è abbastanza lenta. Un tracciato tecnico naturale molto interessante. Purtroppo in questi ultimi giorni ho dovuto rallentare la preparazione per una forma influenzale quindi non mi presento al top della condizione. Sono reduce dalla gara di inizio maggio a Nervesa della Battaglia dove ho testato il nuovo materiale della Merida, della FSA e della Vittoria e posso dire che è andato tutto molto bene, tenendo conto che c’era tanto fango e quindi i test sono stati fatti in condizione estreme”. La gara delle Donne Elite a Courmayeur partirà alle ore 12 di sabato 18 maggio.

 

 

 

SOLME OLMO

Questo sabato la Solme Olmo correrà in Toscana. Domani, sabato 18 maggio, è prevista il 5° Gp Lari - Città delle Ciliegie e il team trevigiano sarà ai nastri di partenza con la formazione composta da: Alan Flocco, Manuel Tebaldi, Matteo Gialli, Flavio Serafini, Mattias N ordal e Manuel Dovesi. Sui 162 km di tracciato, con partenza a Perignano (Pisa) e arrivo a Lari (Pisa), si sfideranno 202 atleti provenienti da 34 squadre. La Solme, reduce da ottimi risultati, cercherò di confermarsi come sottolineato dal DS Flavio Vanin: “Proveremo ad essere protagonisti. Il percorso è esigente e nervoso, e le strade particolarmente strette pretenderanno molta attenzione. Tra le nostre file, abbiamo qualche elemento che sta convivendo con dei problemi fisici e altri che sono nella fase clou dell’anno scolastico, tuttavia vedremo di essere competitivi”.

 

 

FAIZANE' CSF SANDRIGO BIKE

Il weekend di gare si affaccia presto per i nostri portacolori bianco-celesti. Gli juniores saranno infatti al via già domani in terra piemontese. A Gozzano (NO), infatti, si impegneranno al 4° Trofeo Madonna della Guardia, dove dovranno affrontare sette tornate di un circuito misto di circa 15 chilometri, per poi procedere all’ultima tornata con l’ascesa finale di Bugnate: uno strappo di 350 metri alla pendenza media del 13%. Domenica, invece, saranno a Busto Arsizio (VA) per la 44° Piccola San Geo. Ad essere in programma saranno cinque tornate tra Rovate, Castelseprio e Lonate, per poi proseguire con un tratto in linea che riporta all’arrivo al termine dei 120 km di gara previsti. Gli allievi saranno invece alla 48° Coppa Amos Costa di Castel Ivano (TN) per affrontare un tracciato di circa 15 chilometri misto e piuttosto impegnativo quattro volte.

 

 

TROFEO MTB PARCO AGUGLIANO

FCI Marche: giovanissimi in sella e record di iscritti domenica 19 maggio con il Trofeo Mtb Parco Agugliano

In cantiere la terza edizione del Trofeo Mtb Parco Agugliano, evento giovanile baby programmato per il 19 maggio con la regia del Pedale Aguglianese. La manifestazione è articolata in un misto di abilità e di resistenza. Con inizio alle 15:30, le prove di abilità consistono in una gimkana a tempo con penalità su un percorso che prevede vari ostacoli e si svolgono all’interno del campo polivalente di via Lattanzi per le categorie MPG-PG-G1-G2 e all’interno della pista ciclabile Umberto Angeletti per le categorie G3-G4-G5-G6. Le prove di resistenza (cross country/short track) hanno luogo all’interno del Parco MTB Agugliano in via Lattanzi e il numero di giri da effettuare verrà stabilito il giorno della gara in base al numero di partenti effettivo. Con la presenza di 20 società da tutte le Marche, oltre alle regioni confinanti Abruzzo ed Emilia Romagna, il successo della manifestazione è già assicurato in partenza con l’obiettivo di regalare una giornata di puro divertimento ai tanti bambini e ragazzi (oltre 200 iscritti tra i 7 e i 12 anni) che animeranno l’intero pomeriggio di domenica 19 maggio a suon di pedalate.