Mar12052023

Aggiornamento:11:06:32

Back Archivio Vetrina - Eventi Il presidente federale Cordiano Dagnoni ospite del Giro di Ruanda

Il presidente federale Cordiano Dagnoni ospite del Giro di Ruanda

3Feb1981 038E 4E9b B388 97Be57c4cc22

 

 

Il presidente della FCI Cordiano Dagnoni, accompagnato per l’occasione dal collaboratore tecnico della Nazionale strada e crono Mario Scirea, è stato impegnato in questi giorni in una trasferta lampo in Ruanda, sede del mondiale di Ciclismo del 2025. Il viaggio si è concretizzato a seguito dell’invito da parte dell’omologo ruandese Abdallah Murenzi ed è stata l’occasione per rafforzare i rapporti con la Federazione e le istituzioni politiche e sportive del paese subsahariano.

“Murenzi mi ha invitato in occasione delle ultime due tappe del Giro di Ruanda. Ci teneva tantissimo a farmi vedere come lavora l'organizzazione della manifestazione. Lo scopo principale del viaggio è stato quello di gettare le basi per una collaborazione tra le due federazioni. Il Paese vuole investire molto sul ciclismo, come dimostra l’organizzazione del Mondiale 2025, e devo dire che ho conosciuto una realtà già molto avanti da questo punto di vista, con un folto e corretto pubblico lungo tutto il percorso, strade e strutture di prim’ordine, e soprattutto un grande appoggio da parte delle Istituzioni.”

In occasione della visita, infatti, il massimo dirigente federale è stato ricevuto dal presidente del Ruanda Kagame, dal ministro dello sport, l’ex cestista Aurore Mimosa Munyangaju, e dal ministro dell’Industria e il Commercio Jean Chrysostome Ngabitsinze.