Dom07032022

Aggiornamento:06:59:43

Back Aziende informano Abbigliamento Ritiro a Città Sant’Angelo e debutto in Turchia all’orizzonte: la Giotti Victoria Savini Due svela la nuova maglia 2022

Ritiro a Città Sant’Angelo e debutto in Turchia all’orizzonte: la Giotti Victoria Savini Due svela la nuova maglia 2022

 

 

Due colori: il rosa simbolo della speranza e il nero per continuare la tradizione del progetto italo-rumeno varato nel 2018.

L’ambiente della Giotti Victoria Savini Due è ufficialmente in fermento per l’imminente inizio di stagione su strada.

Tra tabelle di allenamento e la cura nei dettagli, uno di questi è l’ufficializzazione della nuova divisa con HEDO, un marchio di abbigliamento da ciclismo premium nato a Los Angeles, in California.

HEDO deriva dalla parola edonismo, ovvero la ricerca del piacere e del divertimento in tutto ciò che si fa. È un mondo in cui gli amici si riuniscono per godersi il momento e divertirsi, un mondo di cameratismo, supporto e grandi esperienze, in cui tutti sono i benvenuti. E questo è qualcosa che Hedo e il team Giotti abbiamo in comune” ha detto Roman Cantelearist, ex professionista moldavo e fondatore di HEDO.

L’innovazione che il marchio HEDO utilizza nella produzione del proprio vestiario sarà fondamentale per gli atleti della Giotti Victoria Savini Due che indosseranno capi tecnici studiati appositamente per le proprie esigenze, dalle sessioni di allenamento (rosa) alle gare (nera).

Così il team manager Stefano Giuliani: “È un grande onore ed un’opportunità indossare questi capi tecnici, in una veste creativa davvero accattivante nel colore e nella tipologia di tessuto che vuole essere un mix di innovazione e tradizione”.

E ora si guarda all’imminente ritiro di cinque giorni dal 22 al 26 gennaio presso l’EKK Hotel di Città Sant’Angelo che serve ad amalgamare il gruppo di undici atleti che farà il proprio debutto domenica 30 gennaio in Turchia con l’esordio ufficiale al Grand Prix Megasaray.