Ven02232024

Aggiornamento:09:33:58

Back Strada Team Sanvendemiano Cycling Team: una serata di gala per salutare il 2023

Sanvendemiano Cycling Team: una serata di gala per salutare il 2023

 

 

E' stata una serata di gala quella che ha consentito al Sanvendemiano Cycling Team di salutare in grande stile la stagione 2023 nella ospitale cornice del Ristorante La Vela di Longarone (BL).

Una annata che ha visto lo staff del Presidente Gino Mazzer schierato in prima fila in campo organizzativo: "Anche quest'anno non ci siamo risparmiati ma le soddisfazioni non sono mancate. Dal Giro di Primavera riservato agli Juniores che sta assumendo sempre più un profilo internazionale, sino agli appuntamenti di Zoppè e Borghetto per i Giovanissimi possiamo dire di aver dato vita a delle manifestazioni in grado di coinvolgere un gran numero di atleti e appassionati e che sono pienamente riuscite" ha esordito il numero uno della società verde-nero, Gino Mazzer. "Per tutto questo non posso che ringraziare i nostri volontari che con passione si sono messi a disposizione e, soprattutto, gli sponsor che hanno sposato convintamente le nostre iniziative. Ora la stagione si è conclusa, le ruote sono ferme ma noi siamo già pronti a ripartire: c'è un 2024 an cora una volta ricco di appuntamenti che ci attende".

La serata conclusiva della stagione 2023 è stata l'occasione per rinsaldare il rapporto con i tanti sostenitori del team e per rinnovare l'intesa con i rappresentanti delle istituzioni a partire dall'Amministrazione Comunale di San Vendemiano, rappresentata dal Consigliere Andrea Valdermarca e dalla Federazione Ciclistica Italiana per cui sono intervenuti il Presidente Regionale, Sandro Checchin e il Consigliere Provinciale, Gianluca Negro.

Già fissato, in vista del 2024, l'appuntamento con il 13° Giro di Primavera che riporterà ancora una volta i migliori juniores al mondo a sfidarsi sulle strade della Marca Trevigiana, Domenica 28 Aprile 2024. Il San Vendemiano Cycling Team è già pronto ad accogliere in grande stile pubblico e atleti per quella che si preannuncia come un'altra giornata di grande ciclismo griffata dal sodalizio verde-nero.

Photo Credits: Bolgan