Mer08122020

Aggiornamento:09:34:27

Back Gran Fondo

Gran fondo

A Loano tre giorni dedicati al ciclismo

Loano (Sv) -  La città di Loano è pronta ad accogliere le centinaia di ciclisti che nel prossimo fine settimana raggiungeranno la costa ligure per tre giorni dedicati al ciclismo. Da venerdì 1 a domenica 3 febbraio sono previste infatti diverse iniziative agonistiche e non rivolte al mondo a pedali e con la tendenza meteorologica che preannuncia condizioni di tempo prevalentemente soleggiato, il weekend si presenta perfetto per assaporare una breve vacanza tra bici e mare. L’apertura della tre giorni sarà data dalla cronometro individuale che si svolgerà sul lungomare di Loano il venerdì, con la partenza del primo concorrente che è stata posticipata alle ore 17.00 e le premiazioni che avverranno al Porto Marina di Loano, base logistica della kermesse, alle ore 19.00.

GF Costa d'Amalfi: la vacanza sposa il pedale

La prima edizione della Granfondo Costa d'Amalfi nasce grazie all’Asd Movicoast, in collaborazione con Fci comitato regionale Campania, in programma il 16 e 17 marzo 2013. La vacanza che combina turismo e sport, alla scoperta di un territorio sempre nuovo e ricco di bellezze naturali. La Granfondo si inserisce in un minicalendario di eventi, un programma molto intenso, ideato al fine di attirare una nicchia maggiore di persone, non solo ciclisti, che possa apprezzare questo territorio. La gara ciclistica è stata ideata in due formule: per gli amatori ci saranno due percorsi, uno lungo da 120 km (2500 metri di dislivello e tre Gpm) ed uno corto da 80 (1800m di dislivello e due Gpm), mentre i più giovani saranno suddivisi nelle categorie nazionali e si cimenteranno in diverse gare lungo un tracciato ridotto con due frazioni, una al giorno.

La Leggendaria Charly Gaul scalda i motori

Mentre l’inverno continua e il Monte Bondone è ricoperto di neve, La Leggendaria Charly Gaul Trento Monte Bondone – Trofeo Wilier Triestina è in pista da tempo per essere certi di arrivare al 21 luglio a pieno regime e puntuali all’ottava edizione. Il Monte Bondone, parte integrante ormai della storia del ciclismo italiano ed internazionale, sarà quest’anno palcoscenico di ben due appuntamenti illustri: La Leggendaria Charly Gaul e la finale di Campionato del Mondo – UWCT che si disputerà proprio tra Trento e il Monte Bondone nella settimana che culminerà con domenica 22 settembre. La kermesse della Leggendaria Charly Gaul 2013 prenderà il via già venerdì 19 luglio con la seconda edizione della Cronometro, gara amatoriale di 24 km con partenza alle ore 18.00 da Cavedine, nella Valle dei Laghi. Anche la “crono” è valida come prova dell’UCI–UWCT. Sul sito ufficiale www.laleggendariacharlygaul.it si possono trovare regolamento e informazioni, oltre alle modalità di iscrizione (che si chiuderanno al raggiungimento dei 200 iscritti).

Giro delle Valli Monregalesi: il Colle del Prel attende gli scalatori

Mondovì (Cn) – Mondovì è il cuore della Valli Monregalesi, zona del basso Piemonte ricca di paesaggi naturali decisamente suggestivi, soprattutto in altura. Infatti, queste zone sono famose in tutta Italia per i suoi luoghi di collina e di montagna, amati e frequentati dai praticanti della mountain bike, del trekking, dello sci e del ciclismo su strada. Proprio quest’ultimo, sta in questi anni raccogliendo sempre più seguaci, soprattutto grazie alla granfondo ciclistica che quest’anno compirà 16 anni: è il Giro delle Valli Monregalesi, gara organizzata dal Ciclo Amateurs di Mondovì, che si correrà il 26 maggio con partenza e arrivo da Mondovì. La manifestazione è ormai da tempo conosciuta e apprezzata dai ciclisti di ogni livello e, in particolar modo, sono i percorsi del “Monregalesi” che ogni anno richiamano tantissimi atleti da ogni angolo del Paese: l’anno scorso ben 1500 amanti della bici da strada si sono dati appuntamento a Mondovì per pedalare sulle strade della provincia di Cuneo.

Presentato il Giro del Granducato di Toscana a Tirrenia

Tirrenia (Pi) – Si è svolta all'interno della Sala Natali del Grand Hotel Continental la presentazione del 15° Giro del Granducato di Toscana e della 2a Crono Squadre del Tirreno. A prendere parte all'evento gli organizzatori delle singole manifestazioni, insieme ad autorità e sponsor, tra cui Davide De Neri della circoscrizione di Pisa, Alessandro Novi, comandante della Polizia Municipale di Marina di Pisa, Cinzia Simonelli, vice presidente nazionale della Lega Ciclismo UISP, assieme a Dino Marianelli, presidente della Lega Ciclismo UISP di Pisa, Benedetto Catinella della Inkospor e Massimo Gabellieri della Parkpre. Presenti anche i rappresentanti dell'Associazione Carabinieri in congedo e del gruppo di volontari La Racchetta. A moderare l'evento Massimo Biondi, di Canale 50.