Dom02252024

Aggiornamento:11:06:58

Back Archivio Vetrina - Eventi Pedalare X Donare, dieci giorni alla grande pedalata “pro ADMO” dal Trentino alla Puglia

Pedalare X Donare, dieci giorni alla grande pedalata “pro ADMO” dal Trentino alla Puglia

 

 

I pugliesi Pasquale Basile, Raffaele Filomena, Angelo Lanzilotti e Leopoldo Lerose (quest’ultimo calabrese d'origine), e poi i trentini Fabrizio Bertolini e Oliviano Bresson: per loro 1000 chilometri da compiere in 6 giorni con partenza da Mori, con le soste a Carpi, Cesenatico, Civitanova Marche, Ortona e San Giovanni Rotondo, il traguardo simbolico a Carovigno e con lo scopo di diffondere il messaggio univoco per la donazione di midollo osseo.

È questo il leit-motif dell’iniziativa benefica Pedalare X Donare che ha deciso di appoggiare in toto la causa dell'Admo. La grande impresa vedrà i 6 temerari “ciclo-solidali” uniti non solo nella passione per il ciclismo ma per uno sport e per manifestare la propria vicinanza verso chi soffre.

L'iniziativa è nata per gioco e per consolidare il legame che unisce i brindisini con i colleghi ciclisti del Trentino. Poi la decisione di dedicare l'ardua impresa ad un’associazione benefica per dare un significato più profondo e realistico e l’Associazione Donatori Midollo Osseo non si è tirata indietro.

Ad oggi il comitato promotore di Pedalare X Donare sta svolgendo un tour promozionale per le scuole medie di Carovigno (più l’istituto alberghiero con filmato, a cura de La Voce di Carovigno, della visita dello staff della pedalata al linkhttps://www.youtube.com/watch?v=dWY1bU4Iv04&feature=youtu.be) e dei paesi limitrofi (Cisternino, Ostuni) per presentare l’iniziativa in tutti i suoi dettagli e far passare il messaggio del fare del bene con lo sport.

La tappa regina con sede di arrivo e poi partenza da San Giovanni Rotondo probabilmente sarà anche la più emozionante per aver concretizzato quello che era un desiderio profondo da parte del comitato promotore: incontrare i piccoli pazienti del reparto pediatrico della Casa Sollievo della Sofferenza. Inoltre ADMO Foggia coordinerà un gruppo di cicloamatori locali che scorterà la carovana dei ciclisti fino all'arrivo a destinazione.

Le tappe: Mori-Carpi 166 chilometri (domenica 24 aprile), Carpi-Cesenatico 169 chilometri (lunedì 25 aprile), Cesenatico-Civitanova Marche 180 chilometri (martedì 26 aprile), Civitanova Marche-Ortona  140 chilometri (mercoledì 27 aprile), Ortona-San Giovanni Rotondo 166 chilometri (giovedì 28 aprile) e San Giovanni Rotondo-Carovigno 240 chilometri (venerdì 29 aprile).

www.carbiniabike.it

pedalarexdonare.it